SARRI STUDIA NUOVE SOLUZIONI

13.10.2019 12:05 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
SARRI STUDIA NUOVE SOLUZIONI

Maurizio Sarri studia nuove soluzioni, per il tecnico bianconero non esistono pause e quella della Nazionale è solo un modo di studiare, gli avversari, in questo caso il Bologna, ma non solo, per lui c'è anche la possibilità di pensare a cosa cambiare dal punto di vista tattico, visto che per le prossime partite ci sono importanti ritorni.

DAL 4-3-1-2 AD ALTRO - fino ad ora abbiamo visto un'evoluzione, Sarri era partito con il 4-3-3 utilizzando Douglas Costa, tuttavia, poi i problemi del brasiliano lo avevano costretto a dei cambiamenti tattici ed all'utilizzo del trequartista, ruolo svolto egregiamente da tutti gli interpreti, da Aaron Ramsey,fino a Bernardeschi. Dopo la sosta bisognerà capire che farà il tecnico toscano se punterà ancora o meno su questa soluzione.

I RITORNI - i ritorni di alcuni calciatori saranno importanti per non dire fondamentali per la formazione bianconera. Douglas Costa è un calciatore che per il tecnico della Vecchia Signora è molto importante. Per l'ex Bayern, questa è la stagione del rilancio, la scorsa annata è stata piena di problemi, tra infortuni e momenti di vita privata poco favorevoli che hanno finito per rendergli l'utilizzo in campo, veramente minimo.

Con Douglas Costa, Sarri, sicuramente potrà avere delle soluzioni in più in campo ed utilizzare anche il vecchio 4-3-3, vedremo, però se preferirà un modulo, piuttosto che l'altro.

Sicuramente questa pausa è importante per aumentare le soluzioni e recuperare degli uomini in vista di un nuovo tour de force. Per Sarri la prossima settimana ci saranno molte più scelte.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve