RONALDO, CHE INFLUENZA!

17.06.2021 00:05 di Massimo Pavan Twitter:    vedi letture
RONALDO, CHE INFLUENZA!
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Cristiano Ronaldo una potenza, lo sapevamo, abbiamo avuto l'ennesima conferma. Il suo gesto nei confronti della Coca Cola ha fatto il giro del mondo e sicuramente è stato un brutto spot per la bevanda che ha anche perso molto in borsa oltre ad aver avuto anche un danno di immagine non indifferente.

Una bella botta, che testimonia ancora una volta quale sia e quale possa essere il potere mediatico del calciatore portoghese che influenza molto e porta grande notorietà in tutto quello che fa.

Per questo motivo, la situazione legata alla sua permanenza o meno a Torino deve essere valutata con estrema attenzione. Ronaldo è una grande uomo immagine, un volano incredibile per sponsor e attività commerciali, la Juventus, il prossimo anno, con minori limiti legati alla pandemia potrebbe ottenere maggiori vantaggi rispetto alle ultime due stagioni che sono state profondamente penalizzate dalla situazione covid.

Insomma, il calciatore portoghese rimane lo sportivo più conosciuto al mondo e la domanda viene spontanea, alla Juventus conviene lasciarlo partite o conviene trovare una soluzione per provare a spalmare l'ingaggio mantenendo il calciatore a Torino non solo nella prossima stagione ma anche in quella successiva?

Giusto interrogativo che la Juventus deve farsi, perdere Ronaldo può essere un grande, enorme risparmio a livello di bilancio, ma una danno di immagine e ridimensionamento ugualmente grande.

Un danno beneficio da considerare, perchè il caso Coca Cola dimostra che il portoghese può dare, ma anche togliere, tantissimo.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve