POGBA, POSSIBILE ACCORDO A METÀ STRADA

15.02.2020 09:30 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
POGBA, POSSIBILE ACCORDO A METÀ STRADA

La Juventus pensa a Paul Pogba e lo fa in una maniera abbastanza insistente visto che il centrocampista francese rappresenta un’opzione importante, un ipotetico rinforzo visto che nel reparto mediano c’è una certa difficoltà evidente. 

Servono giocatori forti a livello fisico ma anche veloci e sicuramente il Polpo è un giocatore che può offrire solidità fisica, la prestanza ma anche avere  la capacità di andare via in ripartenza in progressione, cosa che faceva nel passato bianconero. 

Non è sicuramente facile raggiungere il centrocampista francese visto che ha un costo importante sia di cartellino che di ingaggio,ma la Juventus ci proverà con le armi a disposizione.

Si deve lavorare per un discorso a metà strada, perché bisogna andare a trovare un accordo con il Manchester United, magari inserendo dei calciatori come contropartita, ma soprattutto si deve andare a lavorare con Paul Pogba.

Un accordo a metà strada tra le esose richieste del francese ed i paletti bisnconeri, sormontabilincon bonus e altre facilitazioni che permettano al francese di ritrovare la società è una squadra che lo ama infinitamente e di ritrovare il sorriso, ma anche allo stesso tempo di non andare ad incidere troppo sul bilancio della Juventus che chiaramente è abbastanza esposto a livello di ingaggi.

L’operazione è assolutamente fattibile, del resto bianconeri hanno già fatto posto nel’ultimo mercato invernale liberandosi di Emre Can e Mandzukic entrambi con ingaggio pesante.  Tutto dipende dallo United, dalla richiesta cash e di eventuali contropartite e dalla concorrenza di Real Madrid e Psg, formazioni che hanno capacità di spesa analoga se non superiore rispetto alla Juventus.  

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve