NAZIONALI, CHI CONTENTO E CHI MENO, RONALDO INTANTO INSEGUE LA STORIA

14.10.2019 12:23 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
NAZIONALI, CHI CONTENTO E CHI MENO, RONALDO INTANTO INSEGUE LA STORIA

Cominceranno a tornare già dai prossimi giorni, le partite delle varie nazionali hanno mostrato calciatori più o meno contenti, qualcuno ha giocato di più, qualcuno di meno, qualcuno ha segnato, qualcun altro ha deluso, Maurizio Sarri nel frattempo spera che non ci possano essere infortuni, fondamentale recuperare i calciatori in questa fase piuttosto che perderli. 

CHI HA FATTO BENE - qualcuno ha fatto bene, Federico Bernardeschi è uno di questo, ha segnato con l’Italia ed è carico per la prossima partita ed anche per una maglia in bianconero, come a San siro. Bene anche Leonardo Bonucci, sempre più leader con la nazionale. Bene anche Matthijs De Ligt, che in Bielorussia non ha deluso, mentre nella gara precedente era un po’ andato in difficoltà. Con le Germania Emre Can ha giocato bene la prima gara, mentre nella seconda ha preso un rosso un po’ affrettato.  Molto bene anche Miralem Pjanic che con la Finalandia ha fatto una prestazione di grandissimo livello.

CHI HA UN PO’ DELUSO - chi torna forse un po’ deluso è Paulo Dybala che con la sua nazionale non ha brillato e non ha segnato. Un piccolo passo indietro per lui rispetto alla gara di San Siro, proverà a rifarsi con il Bologna.  Un po’ sfortunato Aaron Ramsey che non ha giocato a causa del problema avuto nell’ultima partita di campionato. 

E RONALDO ? - e poi c'è Cristiano Ronaldo, il portoghese ha toccato quota 699 reti ed ora aspetta di superare quota 700, quanto meno ci spera. Sicuramente il portoghese è quello più carico in assoluto, sempre, basta vedere l’impegno che ci mette ogni volta in allenamento, lo stesso che ci metterà sabato sera con il Bologna. 

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve