MORATA, CAPITOLO CHIUSO, OPPURE NO?

01.07.2022 09:00 di Massimo Pavan Twitter:    vedi letture
MORATA, CAPITOLO CHIUSO, OPPURE NO?
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Alvaro Morata rimane uno dei temi aperti per quel che riguarda la Juventus. La Juventus lo ha salutato ufficialmente con affetto.  Il calciatore ha fatto lo stesso con un post molto carino e parole ricche di riconoscenza: "Una delle cose più belle che mi sono capitate nella mia vita è stata avere l’opportunità di indossare questa maglia, ma ancor di più avere la possibilità di far vedere ai miei figli cosa vuol dire “Juventus” come forma di vita e questo lo porteranno sempre nel cuore. Edoardo è nato a Torino e sono orgoglioso di questo. Grazie a tutti i miei compagni, staff e direttori, ai magazzinieri, fisioterapisti, medici e tutte le persone che lavorano dietro le quinte tante ore per noi…grazie di cuore siete persone meravigliose! A voi tifosi grazie mille per il vostro sostegno e una cosa è chiara: ho sempre difeso questa maglia con tutte le mie forze e sarò sempre juventino. Grazie di tutto FINO ALLA FINE @juventus.

Un messaggio chiaramente di addio, ma a volte gli addii si trasformano in arrivederci e proprio per questo non ce la sentiamo di dire al 100% che Alvaro Morata non vestirà più la maglia della Juventus.

LA RICERCA DELL'ATTACCANTE -ad oggi le possibilità che torni in bianconero sono veramente poche e la cifra che richiedeva l'Atletico per il riscatto non era sostenibile, ma i bianconeri hanno assolutamente bisogno di un calciatore con le sue caratteristiche e quindi, non escludiamo in maniera definitiva che non possano tornare alla carica con il calciatore per provare a trovare un accordo con l'Atletico Madrid.

I madrileni, infatti dovranno decidere se mantenere ancora in rosa Morata, che ha dato un'indicazione, giocare in Italia o in Spagna, non ci sono molte altre alternative.

La Juventus si sta guardando intorno e potrebbe proporre ai Colchoneros un nuovo prestito di 10 milioni di euro con la possibilità di prendere poi Morata alla stessa cifra tra un anno, questo a patto che Morata prolunghi fino al 2024.

Le parole di Morata, oggi mostrano un capitolo ed una porta abbastanza chiusa, ma a volte le porte sono girevoli e portano a delle piacevoli sorprese.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve