MARZIANO PARTE SECONDA CON QUEL SOGNO INFRANTO DAL NUOVO ACQUISTO

14.07.2019 11:45 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
© foto di Edoardo Siddi - Tuttojuve.com
MARZIANO PARTE SECONDA CON QUEL SOGNO INFRANTO DAL NUOVO ACQUISTO

Cristiano Ronaldo, alias il marziano, parte seconda, o se preferite anno secondo. Il portoghese ha iniziato ieri la sua stagione accolto dal solito bagno di folla e dal grandissimo entusiasmo dei tifosi della Vecchia Signora. Cr7 è apparso più carico e determinato che mai, pronto a vivere una nuova stagione da protagonista dopo quella passata dove è stato decisivo in campionato e Champions, senza riuscire però a superare lo scoglio dei quarti di finale. 

Un grande rimpianto per lui la Champions League terminata con quel gol di Matthijs De Ligt, il simbolo del giovane Ajax che proprio anche grazie all’aiuto di Cristiano Ronaldo, a breve vestirà bianconero. Il campione ed il bambino già grande, una coppia che si è trovata in finale di Nations League e che si è confrontata con Ronaldo che non ha usato mezze parole:”vieni a Torino”.

Ronaldo è anche questo, uno che non usa mezze misure, uno che in una Anno ha aiutato la Juventus a crescere, a diventare ancora poi internazionale, sono aumentati i costi, ma anche i ricavi con un valore del brand in grande crescita.

Ronaldo non è solo, insieme a Lionel Messi, il migliore in campo, ma è anche un catalizzatore di attenzione, di passione, di amore per questo sport che porta un seguito incredibile. 

Il marziano atto secondo sarà un Ronaldo diverso, con Sarri ci sarà più gioco offensivo ed il portoghese dovrebbe essere aiutato da questa evoluzione, i tifosi sperano che così possa essere e che la Juventus possa migliorare ancora. 

Il marziano atto secondo si dedicherà alla ricerca della Champions, grande obiettivo sfumato nella passata stagione e che i bianconeri non vogliono perdere in questa.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve