MAROTTA SVALUTA ICARDI

06.07.2019 16:30 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
© foto di Insidefoto/Image Sport
MAROTTA SVALUTA ICARDI

Beppe Marotta svaluta Icardi. Le parole dell’ad nerazzurro sicuramente non aiutano la vendita dei big nerazzurri Nainggolan e Icardi che ora andranno via a prezzo di saldo: “Serve chiarezza e trasparenza. Icardi e Nainggolan sono degli ottimi giocatori e talenti, ma non basta. Non rientrano nel nostro progetto”.

L’argentino a questo punto che ha una valutazione di base di 70 milioni, con due anni di contratto ancora, diventa un pezzo che viene inevitabilmente svalutato. Il bomber interista si trova, quindi, in una situazione di partenza, fuori dal progetto e la Juventus non dovrà spendere più di 45-50 milioni visto che stiamo parlando di un calciatore fuori dai progetti.

L’ammissione di Marotta è un’arma a doppio taglio, da una parte svela le strategie, su Lukaku con il Manchester che probabilmente ora chiederà di più, dall’altra la situazione Icardi.

L’argentino, viene ora conteso da Napoli e Juventus che sono pronti a battagliare. I bianconeri, però, prima dovranno cedere qualche pedina.  

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve