LO SCAMBIO CHE HA UN MOTIVO PRECISO

26.01.2020 09:30 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
LO SCAMBIO CHE HA UN MOTIVO PRECISO

Mattia De Sciglio non convocato, il difensore bianconero non è stato convocato da Maurizio Sarri, anche per problemi fisici, ma la mancata convocazione dello stesso Kurzawa, lascia pensare che lo scambio tra terzini sia veramente in dirittura di arrivo.

L'esterno in bianconero ha fatto abbastanza bene, ma nell'ultimo periodo è stato poco utilizzato ed anche se viene considerato sempre una variabile capace di trasmettere certezza, i bianconeri sembrano entrati nell'ottica della cessione.

IL MOTIVO - la ragione dello scambio sembra essere tecnica ma non solo, più di ogni altra cosa, lo scambio sembra avere ragioni di tipo economiche con una valutazione di 25 milioni per entrambi che potrebbe portare anche ad una plusvalenza per la società bianconera.

GUADAGNO TECNICO? - qualche dubbio resta, a dire la verità sul vantaggio tecnico reale che ci sia da questa operazione, i due difensori non sono reduci da stagioni eccezionali, anzi sono un pò in calo e cercano un rilancio. De Sciglio dopo il buon periodo al Milan è andato incontro a periodo di alti e bassi senza convincere mai al 100%. Per Kurzawa, al Monaco il suo periodo di gloria, con la Nazionale francese, ma da quel momento, dopo il passaggio al Psg un periodo di vero e proprio appannamento con prestazioni non proprio eccezionali che lo hanno relegato spesso e volentieri in panchina.

Uno scambio che offrirà un’alternativa ad Alex Sandro sulla fascia, il laterale della Juventus, complici i problemi fisici di Mattia De Sciglio non è riuscito fino ad ora a riposare, Kurzawa se sarà il calciatore del Monaco, potrebbe essere una pedina importante capace di dare a Sarri un’alternativa. La domanda, però è una: di che Kurzawa stiamo parlando?

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve