LA JUVE SI AFFIDA A LORO!

25.09.2021 00:05 di Massimo Pavan Twitter:    vedi letture
LA JUVE SI AFFIDA A LORO!
TuttoJuve.com
© foto di Image Sport

Il momento non è semplice, dieci punti dalla prima dopo cinque giornate sono un gap che non può accettare la Juventus e la sua storia. Serve una svolta, che abbiamo visto a La Spezia in termini di risultato finale, con la prima vittoria, ma che serve confermare domenica alle 12.30 con il gioco, con la prestazione e con una nuova vittoria.

Massimiliano Allegri si affida ai suoi campioni e chiede alla squadra una reazione ulteriore dopo quella vista mercoledì quando i torinesi si sono trovati sotto ed hanno avuto una forte reazione di orgoglio. La rosa della Juventus non si discute ma tutti devono imparare a crescere in fretta e dare di più.

DYBALA - a partire da Dybala, molto bene a La Spezia, come presenza, meno come uomo gol, domani dovrà incidere ancora di più, magari gettandosi negli spazi e provando a far gol. La Juventus sta trattando il rinnovo del contratto e ci siamo quasi, sulla base di 8 milioni di euro più bonus per arrivare a circa 10 milioni complessivi, meno di quanto chiedeva lui, più di quanto si può permettere ora la Juventus. Sicuramente Dybala, deve dimostrarsi all'altezza e cominciare a segnare se non sempre, quasi...

DE LIGT - anche Matthijs De Ligt deve alzare l'asticella, la presenza in area deve diventare una costante, De Ligt ha almeno sei gol a campionato nelle sue corde e può e deve sfruttare questa sua caratteristica. Il difensore deve confermare la prestazione positiva di La Spezia, evitando di farsi prendere però, in ripartenza.

CHIESA - il leone bianconero ha morso la sua preda, ma non basta. Ora sotto con la Samp, unico problema? La gestione delle forze, intesa come capacità di gestire gli sforzianche nel corso della stessa partita.

LA CRESCITA DI LOCATELLI E KEAN - infine, Massimiliano Allegri si aspetta molto dalla crescita di Moise Kean e Manuel Locatelli, devono crescere velocemente e confermare le buone indicazioni della sfida contro lo Spezia.

Serve continuità di prestazione per Locatelli e di gol per Kean.

Allegri si affida a loro, solo così si può tornare a risalire la classifica.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve