LA JUVE PROVA LO SCATTO IN FASCIA

04.12.2022 00:05 di Massimo Pavan Twitter:    vedi letture
LA JUVE PROVA LO SCATTO IN FASCIA
TuttoJuve.com

La Juventus prova lo scatto in fascia. La dirigenza bianconera sa benissimo che a livello di corsie non è messa benissimo e che servono delle alternative a Kostic e Cuadrado che ad oggi sono i due reggenti in corsia. Entrambi sono stati spremuti fino ad ora con un utilizzo altissimo che spesso ne ha minato la qualità di prestazione.

A Torino stanno, compatibilmente con le risorse disponibili, cercando di trovare soluzioni che possano aumentare già da gennaio le alternative a disposizione di Massimiliano Allegri. Il tecnico bianconero al momento oltre a Cuadrado e Kostic al momento ha De Sciglio ed Alex Sandro ma a fine stagione ben due interpreti su quattro potrebbero partire. 

LA PRIMA MOSSA - la prima mossa della dirigenza bianconera e' stata la conferma in rosa di Iling junior, giovane talento che ha impressionato quando e' stato chiamato in causa contro Empoli, Benfica e Lecce sembrando un giocatore già pronto a dare il proprio contributo. Allegri potrebbe decidere di farlo diventare il nuovo vice Kostic con un ruolo attivo nel gruppo. 

LA SECONDA MOSSA - la seconda mossa che vuole mettere in atto la Juventus e' quella di individuare sul mercato un paio di giocatori abili sulle fasce da prendere con un costo sostenibile preferibilmente in prestito o con un prestito con diritto di riscatto. In quest'ottica il nome di Maehele rappresenta un'opzione assolutamente credibile visti i buoni rapporti con l'Atalanta. Il danese, però, va provato e per questo un prestito con diritto di riscatto appare l'unica possibile soluzione in casa Juve. Stesso discorso legato al giocatore della Roma, Karsdorp , in rotta con Mourinho e che potrebbe lasciare i giallorossi a gennaio. Sarebbe un' occasione anche se il calciatore non è di facile gestione. La società poi valuta altri profili come Fresneda, Pedraza, Parisi o il ritorno dal Bologna di Andrea Cambiaso.

Sicuramente qualcosa va fatto e la Juventus nonostante le difficoltà ci proverà. 

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve