LA JUVE PRENDE TEMPO IN ATTACCO

18.07.2019 08:05 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
LA JUVE PRENDE TEMPO IN ATTACCO

Momento di pausa in casa Juve, si pensa alla presentazione di Matthijs De Ligt, ma presto bisognerà fare chiarezza sul reparto offensivo e decidere in che direzione andare. In rosa al momento oltre al confermatissimo, Cristiano Ronaldo apparso già in buona condizione, c'è Paulo Dybala che sfoggia una bella abbronzatura ancora in vacanza e che sembra possa essere oggetto di rilancio. Con lui un altro obiettivo del rilancio. Douglas Costa, brasiliano delusione della scorsa stagione. 

Sempre in attacco alla voce permanenza c'è Federico Bernardeschi che dovrà però andare oltre le poche reti realizzate in questa stagione. 

Da una parte coloro che hanno un velo di certezza, dall’altra coloro che invece sono totalmente incerti, desiderosi ma non certi di rimanere. Gonzalo Higuain sta facendo vedere buone cose e se non arriveranno offerte congrue e soprattutto, il calciatore dovesse impuntarsi, allora tutto potrebbe cambiare e lo scambio che gli abbiamo visto fare con Ronaldo potrebbe diventare una consuetudine e non una rara perla.  Tutto dipende dalla Roma se come sembra riuscirà o meno a sedurlo, Fonseca lo ha chiamato, vedremo...

Dalla parte opposta ci sono ancora Mario Mandzukic, inseguito da Everton e formazioni tedesche con gli inglesi che sono una seria candidata, dall’altra c’è Moise Kean con un futuro tutto da scrivere e Mino Raiola che non si è voluto sbilanciare. 

Allo stesso modo non si sbilancia la dirigenza bianconera che sta valutando, prima di scegliere, consapevole che se vuole prendere altri attaccanti, qualcuno deve partire.  

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve