LA JUVE MUOVE LE PEDINE

28.05.2020 00:05 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
LA JUVE MUOVE LE PEDINE

In casa Juve si cominciano a muovere le pedine che possono essere utili a chiudere delle trattative. Sono diversi i calciatori che i bianconeri possono utilizzare per arrivare ai propri obiettivi di mercato.

Se Miralem Pjanic potrebbe portare a Jorginho o Arthur, con quest'ultimo leggermente più difficile, Mandragora, Luca Pellegrini, Orsolini, sono tutti calciatori che hanno tantissime richieste e he potrebbero essere utilizzati nel mercato italiano.

La Juventus, però deve decidere su chi puntare, dal centrocampo all'attacco. Se muoversi su Tonali o per esempio su Castrovilli, centrocampista che però la Fiorentina è molto restia dal cedere.

Sempre a Firenze c'è Federico Chiesa, che ultimamente è entrato in gioco per il ruolo di rinforzo sugli esterni con Jeremie Boga, calciatore del Sassuolo che sta rapidamente salendo l'indice di gradimento di casa Juve. Difficile, per non dire impossibile che la Fiorentina venda Chiesa e Castrovilli, per questo, a Torino, potrebbero puntare sul centrocampista offrendo come contropartita uno tra Mandragora e Daniele Rugani che viene valutato una ventina di milioni.

Da notare che alla Fiorentina piace anche Mattia Perin. 

Da non sottovalutare anche il colpo Pogba, ma in questo caso servirebbero contropartite pesanti, da Adrien Rabiot.a Douglas Costa.

Passando, infine, all'attacco,, in casa Juve si pensa anche a Milik, la Juventus potrebbe offrire uno tra Mandragora ed il solito Daniele Rugani. Nei giorni scorsi si è parlato anche di Juan Cuadrado, ma sembra molto difficile che i bianconeri si possano liberare del colombiano.

In casa Juve si muovono le pedine, Fabio Paratici pensa ai possibili scambi.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve