JUVE STANCA O PASSIVA?

16.02.2020 00:05 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
JUVE STANCA O PASSIVA?

La domanda che ci facciamo è: che Juventus vedremo con il Brescia, si tratta di una partita in cui si deve solo vincere, in cui i bianconeri non hanno alternative se non i tre punti, visto che poi di sera si affrontano Inter e Lazio.

Per i bianconeri, nonostante il pareggio di San Siro di giovedì, non è un buon momento, Maurizio Sarri non lo dice, anzi lui a Milano ha visto una buona Juventus, concetto che condividiamo solo in parte, non abbiamo visto una Juventus spettacolare, ma molto attendista, Sarri, ha l'idea del bicchiere mezzo pieno:  "sulla prestazione di San Siro non sono completamente d'accordo, noi a San Siro abbiamo fatto bene per 70 metri di campo, siamo un po' mancati nella parte finale del campo perchè abbiamo abbandonato i nostro attaccanti a loro stessi. Però rivedendo anche la partita ho visto che abbiamo avuto 5-6 uscite da dietro di grande livello, quindi rispetto alla partita precedente abbiamo fatto sicuramente dei notevoli passi in avanti, poi c'è rimasto questo problema dell'abbandono dei nostri attaccanti un po' a loro stessi. Quindi abbiamo accompagnato poco pur uscendo bene dalla loro pressione iniziale. Poi il momento negativo è un momento negativo, finisce con la partita di Verona. Abbiamo finito la partita facendo una brutta prestazione, quello purtroppo non dovrebbe mai succedere, ma succe un po' a tutti. E chiaramente noi essendo la Juventus quando ci succede è tutto molto amplificato, ma questi giocatori dovrebbero essere nelle condizioni di saperlo e quindi dovrebbero essere nelle condizioni di reggere bene questo tipo di pressione".

Il tema principale riguarda l'atteggiamento della squadra, passiva o solo stanca, concetti che lo stesso allenatore ha voluto puntualizzare.

"PASSIVI? - sia a Napoli, che a Verona e Milano, la squadra si è messa troppo in posizione di attesa, spesso rimanendo bruciate: "Il problema della passività si risolve con un più elevato livello di aggressività, perchè non esiste un sistema difensivo che può funzionare se non c'è dentro attenzione, abnegazione e aggressività, quindi bisogna partire da questo. A noi ci succede in maniera strana, nel senso che non siamo così... con continuità, abbiamo dei momenti all'interno della partita, quindi è chiari che in certi momenti bisogna alzare il livello di intensità difensiva e il livello di aggressività".

STANCHI ?  - da non trascurare, poi, l'effetto stanchezza, i calciatori bianconeri sembrano un pò affaticati, avendo giocato giovedì potrebbe anche incidere: "i dati che ci forniscono le indicazioni sullo stato dell'affaticamento dei giocatori era abbastanza elevato. Poi è chiaro che abbiamo giocato alle 20:45, abbiamo fatto allenamento alle 11 di mattina, quindi i dati sono più elevati per il fatto che se giochiamo alle 3 e li facciamo alle 11, ci sono più ore di recupero e vengono dati migliori.".

Vedremo oggi, sicuramente qualcuno ha bisogno di un pò di riposo, la squadra non riesce a mantenere un pressing costante come vorrebbe Sarri e questo cotnro squadre molto toniche, rischia di penalizzare i bianconeri.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve