JUVE A TRIPLO REGISTA

11.09.2019 09:00 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
© foto di Insidefoto/Image Sport
JUVE A TRIPLO REGISTA

La Juventus si prepara alla partita con la Fiorentina, ieri sono rientrati ad allenarsi due dei giocatori che sabato saranno in campo, come Miralem Pjanic e Leonardo Bonucci. Maurizio Sarri quasi sicuramente li metterà in campo insieme a coloro che hanno lavorato a Vinovo in questi giorni come Rabiot, Khedira, Douglas Costa, Danilo e Higuain, considerando il portiere siamo a Szczesny, restano solamente tre variabili incerte, che poi diventano due perché Alex Sandro è l’unico esterno di sinistra disponibile. 

Tra i due da schierare quasi sicuramente ci sarà Cristiano Ronaldo, così come Matthijs De Ligt, che in nazionale si è rifatto dopo la partita non spettacolare con il Napoli. Insomma, formazione quasi fatta per Firenze.

TRE REGISTI - la Juventus quest'anno può sfruttare un’arma in più per organizzare il proprio gioco, il triplo regista, sono infatti tre i calciatori che possono proporsi per organizzare la manovra come Miralem Pjanic, Leonardo Bonucci e Matthijs De Ligt. 

Per Maurizio Sarri un grande vantaggio perché toglie punti di riferimento alla squadra avversaria e questo cercheranno di fare contro la Fiorentina, per cercare di evitare il grande pressing dei viola che Montella caricherà a palla. 

Per il difensore olandese, le prove generali ci sono state con la sua nazionale dove De Ligt ha fatto due gare di alto livello ed ora è pronto a fare una bella prestazione anche nella difficile partita di Firenze. 

De Ligt vuole vincere, del resto dopo le critiche con il Napoli vuole rispondere come con la Germania, sul campo. 

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve