IL TRANELLO DEGLI INGRATI, LA JUVE SOTTO ATTACCO

26.01.2020 00:05 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
IL TRANELLO DEGLI INGRATI, LA JUVE SOTTO ATTACCO

Sarà un vero e proprio attacco alla Juve, il Napoli cerca di salvare il campionato, almeno il suo con una vittoria prestigiosa, spinta dall'ingraditudine del suo pubblico che probabilmente ci sarà verso l'unico allenatore che ha dato qualche soddisfazione recente ai partenooei, quel Maurizio Sarri, che ha portato il Napoli vicinissimo allo scudetto. Fischio per Sarri, forse, come erano stati fischi per Gonzalo Higuain, il miglior bomber partonopeo dell'era recente che venne sommerso dai fischi al suo ritorno al San Paolo.

Maurizio Sarri non si preoccupa anche se ammette che la sfida non è assolutamente una gara normale, si tratta di una partita piena di emozioni: "I fischi li considererei una manifestazione d’affetto. Per me è una partita particolare è chiaro. Ma non bisogna correre il rischio di spendere energie per un aspetto personale di fronte a un obiettivo collettivo, ossia andare là, giocare una partita di livello e cercare di portare a casa punti. La partita è difficile e complicata per diversi motivi.".

PARTITA PARTICOLARE PER HIGUAIN - Partita particolare sia per Maurizio Sarri che per Gonzalo Higuain: "Siccome ero lì quando la Juventus ha pagato la clausola di Higuain posso dire che i fischi erano ingiusti.Gli aspetti ambientali hanno sfaccettature positive e negative, non guardo questo. Se Higuain domani gioca è perché viene da una partita straordinaria, se non gioca è perché prendo un altro tipo di decisione. Le valutazioni sono prettamente tattiche.".

TRANELLO - per la Juventus si tratta di una vera e propria gara tranello, martedì il Napoli ha fatto vedere di essere una squadra in crescita e non quella totalmente allo sbando vista con l'Inter e con la Fiorentina. Considerando il clima ostile che ci sarà contro la Juventus, la partita di stasera è un vero e proprio tranello per i bianconeri che dovranno cercare di non perdere punti, l'Inter e la Lazio non sono lontane e soprattutto i nerazzurri hanno un turno semplice semplice.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve