IL QUINTO ELEMENTO - DAL NUMERO DI DYBALA ALLE INCERTEZZE DI OGGI

15.07.2020 17:38 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
IL QUINTO ELEMENTO - DAL NUMERO DI DYBALA ALLE INCERTEZZE DI OGGI

Non si può fallire in casa Juventus, con l'Atalanta che ha giocato a tennis con il Brescia non si scherza e la Juventus non può rischiare scherzi. A Reggio Emilia i bianconeri devono ritornare alla vittoria, ma non sarà semplice per diversi motivi, dalla condizione degli avversari, tra le formazioni più in forma post covid, ad alcune assenze che potrebbero minare la sicurezza di casa Juve.

ALLIEVO E MAESTRO - De Zerbi contro Sarri, allievo contro maestro, una sfida che sa di bel gioco, quello che ha il Sassuolo, quello che cerca la Juventus di Sarri che ultimamente ha perso qualche punto di troppo.

IL TURNOVER DEL SASSUOLO - ha cambiato tanto De Zerbi contro la Lazio, stasera rivedremo probabilmente qualche titolare in più De Zerbi punta comunque sulla freschezza, su questo, forse sarà avvantaggiato.

DYBALA  MEGLIO DI MICHEL? - Paulo Dybala cerca di superare il 10 per eccellenza che ha acceso i cuori della Juventus del passato, Michele Platini. Sognando Sivori, ti ritrovi una Joya che si spera possa essere decisiva come spesso di recente.

LA VELOCITA' DI CASA SASSUOLO - da Boga, passando per Caputo, tutti giocatori che possono fare male, squadra veloce con un Raspadori in rampa di lancio, ci vorrà grande attenzione e capacità di sfruttare gli errori avversari.

ASSENTI E MARGINE DI ERRORE RIDOTTO - mancherà Bonucci? Occasione nuova per Rugani, massacrato giustamente dopo Milano,non per gli errori ma per l'atteggiamento. Considerando che probabilmente l'Inter vincerà e l'Atalanta ha già vinto, non vincere potrebbe essere pericolo e riportare sotto chi è più lontano. A Sassiolo non si può sbagliare.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve