IL DUBBIO PJANIC PONE DEI CAMBI, DUE UOMINI FONDAMENTALI

17.11.2019 12:15 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
IL DUBBIO PJANIC PONE DEI CAMBI, DUE UOMINI FONDAMENTALI

Miralem Pjanic in dubbio, in casa Juve non si sa ancora se il bosniaco ci sarà oppure no contro l'Atalanta, dubbio che verrà eliminato solamente nelle prossime ore quando il calciatore rientrerà a Torino e verrà monitorato dallo staff tecnico bianconero.

Sicuramente un bel problema questo per Maurizio Sarri che si ritrova o meglio, potrebbe ritrovare con due potenziali assenti del centrocampo titolare, visto che anche Blaise Matuidi è in una situazione delicata e rischia il forfait.

Per Pjanic, l'assenza sarebbe pesante, il campo dell'Atalanta è ostico e gli orobici applicano un pressing intenso che potrebbe mettere in grossa difficoltà la Juventus. La velocità di testa e di piede di Pjanic sarebbe fondamentale per superare queste condizioni.

SOLUZIONI  -In ogni caso le soluzioni ci sono. Rodrigo Bentancur è il primo candidato, l'uruguaiano che giocherà in Israele con la sua nazionale è la soluzione più naturale, offre qualità, ma non la stessa visione di gioco e rapidità e precisione di tocco del numero 5 di casa Juve. Le alternative a Pjanic non sono molte, Rabiot sarebbe una di queste, ma il francese appare ancora troppo impreciso e pressato potrebbe andare in difficoltà. Discorso analogo per Emre Can, che offre più forza fisica ma meno qualità nel palleggio.

RUOLO CHIAVE DELLA DIFESA - altra via riguarda la difesa, potrebbe e sarà fondamentale sfruttare le doti tecniche dei difensori. Leonardo Bonucci e Matthijs de Ligt hanno dimostrato di essere abbastanza forti tecnicamente da dare una mano al centrocampo, fondamentale, però, la precisione nei passaggi ed evitare rischi che potrebbero esporre la difesa alle ripartenza.

In ogni caso, a Torino, sperano di avere a disposizione Pjanic per sabato alle 15.00, le possibilità ci sono, la partita è delicata e dopo la sosta quest'anno la Juventus non ha fatto sempre bene, anzi.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve