IL DRAGO RAMSEY CHE VEDIAMO SOLO IN GALLES

16.11.2021 09:00 di Massimo Pavan Twitter:    vedi letture
IL DRAGO RAMSEY CHE VEDIAMO SOLO IN GALLES
TuttoJuve.com
© foto di Insidefoto/Image Sport

A volte bisognerebbe avere la decenza di mantenere il silenzio, soprattutto se in certi contesti non si è totalmente in linea con quanto si prende. Oggi come oggi, nel rapporto e nella bilancia tra la mano che dà e quella che prende, la mano di Aaron Ramsey è sicuramente più ricca per quella che prende, rispetto a quella che indica quanto Ramsey porta in cambio.

Le prestazioni del gallese sono state sufficienti nel primo anno, con Maurizio Sarri, per andare incontro ad un netto peggioramento con la gestione legata ad Andrea Pirlo ed un netto valore vicino allo zero con Massimiliano Allegri.

Stonano, quindi, in modo sonante, le parole che arrivano dal Galles, di Ramsey, parole che non hanno un minimo fondamento sui fatti. Tutti vorremmo vedere Ramsey in campo, del resto il rendimento del centrocampo della Juventus non è quello dei top team europei, tuttavia, allo stesso tempo, vediamo che l'ex Arsenal è spesso e volentieri infortunato, oltre al fatto che spesso e volentieri le sue prestazioni sono nettamente insufficienti.

Ramsey non le ha mandate nuovamente a dire: "Voglio giocare di più. Non mi interessa quello che scrivono o dicono di me. Io so quanto sia importante giocare, con il Galles e con la Juventus. Voglio soltanto farlo il più possibile. Mi sento ancora nelle condizioni di poter offrire grandi prestazioni e spero di riuscirci ancora per tanto tempo. Questo è il mio unico pensiero quando scendo in campo".

Sicuramente nessuno ha preclusioni su Ramsey, è però un dato di fatto che non sia minimamente affidabile fisicamente, dovrebbe essere capace di gestirsi meglio.

DA VENDERE? - la Juventus nel frattempo per venderlo deve anche metterlo in vetrina, potrebbe, quindi, esserci spazio per lui, del resto, se le prestazioni fossero quanto meno sufficienti, la Juventus potrebbe trovare un acquirente e la rescissione che al momento sembra un'utopia potrebbe concretizzarsi.

Il rapporto, non è dei migliori, ma se Ramsey dovrebbe risvegliarsi, allora tutto potrebbe cambiare.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve