IL BRASILE DELLE METAMORFOSI, DA DANILO AD ALEX SANDRO, GLI STRANI CASI

29.11.2022 09:00 di Massimo Pavan Twitter:    vedi letture
IL BRASILE DELLE METAMORFOSI, DA DANILO AD ALEX SANDRO, GLI STRANI CASI
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

E' un Brasile delle metamorfosi, così lo possiamo chiamare perchè i giocatori brasiliani della Juventus al momento stanno vivendo una nuova giovinezza che lascia aperte delle prospettive anche in chiave futura.

Quello che ha modificato il suo modo di giocare, diventando da punto interrogativo a punto fermo è Danilo. Il brasiliano al primo anno di Sarri si era fatto vedere solo per una cavalcata incredibile in Juventus-Napoli per poi sparire lentamente e diventare quasi uno dei calciatori più criticati al punto che di lui si parlava di un esubero e di un'operazione folle visto che era stato cambiato con Cancelo.

Adesso le cose sono profondamente diverse ed è diventato un vero punto fermo della formazione di Allegri già nella passata stagione dopo essere cresciuto sotto la gestione Pirlo.

Al momento la Juventus ed il Brasile non possono prescindere da Danilo e l'infortunio patito sicuramente preoccupa un pò,.visto che la Juventus lo scorso anno quando Danilo è mancato ha perso diversi punti.

IL CASO ALEX SANDRO - l'ultimo caso clamoroso riguarda Alex Sandro, il difensore brasiliano sta giocando delle gare di altissimo livello, mentre in bianconero aveva dato segnali molto contrastanti nell'ultimo anno, con piccoli risvegli solo nell'ultimo mese. Ora le cose sono diverse e questo rilancio apre uno scenario anche in chiave rinnovo con la Juventus che dovrà decidere se proporre un nuovo contratto, sicuramente non a 6 milioni ma magari a 3 o 4 milioni per un paio di stagioni, oppure perderlo a zero.

Questo Alex Sandro sembra il fratello bravo di quello visto negli ultimi due anni, basti ricordare lo scempio della finale di Coppa Italia o Supercoppa contro l'Inter. 

Una metamorfosi così va sicuramente seguita e se fino a fine stagione i segnali fossero questi, qualche domanda sul rinnovo andrebbe fatta.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve