FANNO TUTTI IL TIFO PER LUI!

08.07.2019 09:05 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
FANNO TUTTI IL TIFO PER LUI!

La sfida è lanciata, l’Inter sfida la Juve per il titolo, non lo diranno ma l’obiettivo è quello, se no non avrebbero preso un allenatore pagato come il miglior acquisto della Juventus di questa sessione come ingaggio. Conte non vuole alzare le aspettative, ma l’obiettivo dei nerazzurri e’ lo scudetto e non potrebbe essere quello dopo otto anni di successi bianconeri. Napoli ed Inter sono le antagoniste della nuova Juve di Sarri che dopo otto anni di successi proverà a fare il miracoloso nove perché l’obiettivo non lo neghiamo, sono i dieci titoli consecutivi, il minimo per far vedere ai detrattori di calciopoli che la Juventus vince sempre perché è la più forte. 

Questa’anno, come non mai, a dirla tutta, vediamo che si tifa per l’alternanza nelle vittorie, i grandi media cominciano a dire che la vittoria della Juventus non è una cosa bella, che ci vogliono altri vincitori e ci vorrebbe alternanza. Noi consigliamo a Sarri di partire bene, di partire forte e mettere tuttto in chiaro fin dall’inizio perché i moti giacobini si sentono. Leggiamo di quotidiani che fanno chiaramente il tifo per l’Inter, direttori di giornali che parlano di Juventus che dovrebbe far vincere gli altri ed altre frasi messe apposta per sperare in un’alternanza di vincitori che chiaramente non è il meglio per la competitività. 

Non è colpa della Juventus se la Roma ha sbagliato in questi anni l’allenatore, il Milan gli acquisti e l’Inter un anno paga 30 milioni e Zaniolo, Radja Nainggolan e l’altro lo regala così come Icardi che prima vale 100 ed ora forse la metà. 

La Juventus fa il suo lavoro bene e se vince lo merita, gli altri fanno la loro corsa meno bene e stanno dove devono stare, dietro. Sentire i media che fanno il tifo per il cambiamento è ridicolo, abituiamoci sarà un anno molto duro, soprattutto nel vedere una bandiera seduta sulla panchina di chi ti ha insultato per anni. 

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve