DYBALA, TOCCA A LUI TRASCINARE LA JUVE!

10.07.2020 06:45 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
DYBALA, TOCCA A LUI TRASCINARE LA JUVE!

E' mancato più di tutti, anche se per qualcuno se la gioca con De Ligt, ma mentre con il Torino l'olandese aveva causato il rigore del 2-1, la Joya il gol dell'1-0 lo aveva segnato e con lui e Ronaldo, ultimamente i bianconeri partono due gol avanti. Insomma, in casa Juve hanno sentito la sua mancanza a Milano ed ancora ci chiediamo come sia stato possibile ammonire un calciatore per simulazione sul 3-1 su una caduta normale.

TREND POSITIVO -sta vivendo il suo trend positivo, segna da cinque partite consecutive e non vuole fermarsi, provando a guidare i bianconeri allo scudetto ed una vittoria con l'Atalanta sabato sarebbe un passo decisivo, perchè estrometterebbe la formazione più in forma della serie A e manterrebbe i sette punti sulla seconda a sei turni dal termine.

STATO DI FORMA ED INTESA CON RONALDO - sta bene la Joya, è in forma e sicuramente la sua assenza martedì si è sentita in modo importantissimo, soprattutto per mettere nello stretto in difficoltà i calciatori avversari. Con l'Atalanta la Juventus dovrà giocare palla bassa e cercare così di superare i difensore atalantini che sono forti fisicamente ma soffrono un pò la velocità.

NECESSITA' DI CAMBI - Dybala, oltretutto, offre almeno un cambio a Maurizio Sarri. Quando giocano lui e Cristiano Ronaldo, Maurizio Sarri può avere un cambio in attacco nella ripresa, Gonzalo Higuain. A Milano l'assenza si è sentita, oltretutto, il portoghese non riesce ad essere sempre continuo su tutti i novanta minuti per ovvii limiti di età.

Sabato sarà sicuramente l'uomo in più, fresco, riposato e speriamo "arrabbiato", per la sconfitta della Juventus, una sconfitta che fino al sessantesimo sembrava inimmaginabile e che è arrivata in modo pesante. Potrà essere lui l'uomo in più.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve