DUE SUPEREROI IN AZIONE

17.04.2018 06:45 di Massimo Pavan Twitter:   articolo letto 8859 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
DUE SUPEREROI IN AZIONE

A volte il calcio è questione anche di eroi e super Eroi, del resto i campioni piacciono ai tifosi, così come la teatralità dei gesti e delle azioni che portano poi una squadra alla vittoria. Capita, quindi, che a Torino contro la Sampdoria ci sia stata la conferma della crescita di due calciatori che a Madrid erano stati tra gli assoluti protagonisti di una gara che poteva entrare nella storia. 

DA SUPERMARIO A FLASH - Il fattore positivo per questa Juventus è rappresentato dalla crescita di Mario Mandzukic e di Douglas Costa, due veri supereroi anche per i tifosi. Dal croato ci aspettavamo qualche gol in più oltre al tanto lavoro sporco e Marione è tornato a segnare con continuità, tre reti in due partite, tutti gol non banali da vero attaccante d'area che hanno scacciato via il letargo in cui era entrato e scacciato anche le critiche che inevitabilmente erano piovute nell'ultimo periodo a causa delle prestazioni non proprio ottimali. Se Mario è tornato Super ed osannato dal pubblico, lo stesso possiamo dire di Douglas Costa. 

Il brasiliano si era presentato come Flash e piano piano ha confermato tutto il buono che aveva anticipato il suo arrivo a Torino. I tre assist della gara con la Sampdoria sono soltanto un antipasto molto corposo di quello che può fare questo straordinario giocatore che è un piacere vedere in progressione e giocare in velocità. Ci chiediamo ancora come mai il Bayern lo abbia lasciato partire, ma siamo consapevoli che il suo miglioramento sia anche ed in grande parte al lavoro di Massimiliano Allegri che lo ha aspettato ed ora ne sta godendo i frutti.

Insomma, per la Juventus due supereroi in più da sfruttare per un finale di stagione tutto da giocare.

@pavanmassimo clicca sulla foto e segui Massimo su twitter per essere sempre aggiornato su tuttojuve e su quanto accade nel mondo zebrato