DA ZERO A DIECI - MEGLIO UN SILENZIO DA ZERO E VEDERE UN FLASH DA DIECI

16.04.2018 13:30 di Massimo Pavan Twitter:   articolo letto 11755 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
DA ZERO A DIECI - MEGLIO UN SILENZIO DA ZERO E VEDERE UN FLASH DA DIECI

La Juventus che vince un'importante gara con la Sampdoria dá una bella spallata al campionato aumentando del 30% il vantaggio sul Napoli e prendendosi anche un piccolo bonus per le prossime partite che alzeranno il livello di difficoltà

ZERO - a chi ha cercato di danneggiare in questi giorni l'immagine di Gigi Buffon elevandosi al livello di giudici in una situazione che non aveva nulla per essere giudicata. Un bello zero a chi non è stato in silenzio, del resto anche giocare dopo era uno svantaggio no?

UNO - come le parate di Donnarumma che come Buffon compie una grande parata e aumenta il gap tra bianconeri e partenopei.

DUE - come le reti tedesche, Khedira e Howedes come Moeller e Kholer. 

TRE - come gli assist di Douglas Costa. Quando arrivò ricordammo tutti la sua capacità di offrire assist ai compagni, ora la conferma.

QUATTRO - al secondo tempo della Sampdoria. Dopo un buon primo tempo, crolla di fronte a Douglas Costa. 

CINQUE - a Sarri che comincia a dire che la Juve non gli interessa e ha preferito guardare Siviglia-Bayern rispetto a Real-Juventus.

SEI - come i punti di vantaggio sul Napoli e come la pagella di Dybala. Allegri lo promuove ma dalla Joya ci si aspetta sempre qualcosa in più. 

SETTE - a Howedes. Finalmente Benedetto! Entra in campo in una sfida difficile, offre sicurezza e forza fisica. Con attaccanti belli grossi darà una grossa mano. Zapata ha sofferto di più. 

OTTO - come le reti di Khedira di in campionato, il suo record personale, crescendo lui anche a livello di realizzazione è cresciuta anche la Juventus.

NOVE - a Mario Mandzukic. Ancora una bella prestazione ma soprattutto un altro gol, si è risvegliato e va sfruttato il momento, molto bene.

DIECI - A Douglas Costa, semplicemente imprendibile: flash. Mette la freccia sempre e comunque, uno spettacolo anche da vedere, qualcosa di incredibile, prestazione da campione vero.

@pavanmassimo clicca sulla foto e segui Massimo su twitter per essere sempre aggiornato su tuttojuve e su quanto accade nel mondo zebrato