COME FARSI MALE DA SOLI...

04.04.2021 07:00 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
COME FARSI MALE DA SOLI...
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Lo scudetto era andato via da un po', ma essere a meno dodici dall'Inter da un fastidio incredibile, speriamo che qualcuno ai piani alti la pensi come noi,m che ieri dopo la gara con il Torino eravamo furenti perché ancora una volta come con il Benevento, come con il Porto, come in altre occasioni ci siamo fatti male da soli. 
La squadra non è concentrata, non lo è stata in tante occasioni quest'anno, troppe. Il gol preso nel secondo tempo contro il Torino è come quello del secondo tempo con il Porto, sbagliano tanti, tutti, in troppi, ma errori banali. Pirlo dovrebbe infuriarsi, invece lo vediamo compassato in panchina, mentre la gente a casa ha il fuoco dentro, di rabbia, non perché gli avversari sono più forti, ma perché la Juventus si fa male da sola spesso e comunque.

Insomma, una stagione maledetta per episodi, ma per colpa dei giocatori, guidati da un allenatore che forse è veramente troppo inesperto nella gestione del gruppo. 
E' incredibile come tutti da inizio stagione abbiamo commesso errori imperdonabili, Bentancur, Demiral, la barriera e Szczesny con il Porto, Arthur con il Benevento, Cuadrado con la Fiorentina, Dybala e la difesa con la Lazio, Danilo, Szczesny e Kulusevski ieri, Frabotta contro l'Inter e potremmo continuare perché la Juventus ha perso punti spesso e volentieri per demerito si, ma per mancanza di concentrazione. 

Un problema psicologico e la domanda è: di che e' questa responsabilità? La risposta non la abbiamo, ma vedere una squadra così indietro per motivi e ragioni che potevano essere in qualche modo gestiti, sicuramente fa rabbia, una rabbia, però che troppe poche volte abbiamo visto in campo e che sicuramente rappresenta un problema.
Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve