CHIESA, PRESSING JUVE, EFFETTO CRISTIANO, MA ...

12.07.2019 11:30 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
CHIESA, PRESSING JUVE, EFFETTO CRISTIANO, MA ...

Il futuro di Federico Chiesa è tutto da scoprire e rappresenta uno dei temi di maggior interesse per le prossime settimane con il calciatore che viene seguito con grandissimo interesse dalla Juventus e non solo, con Liverpool e Psg che hanno manifestato come anche per loro Chiesa sia un potenziale obiettivo. 

La Juventus lo segue da mesi, anche se alla fine non è chiaro come possa essere inserito nella rosa attuale che con la permanenza di Douglas Costa appare molto ricca. Ad oggi, in attacco oltre a Cristiano Ronaldo, ci sono Bernardeschi, Douglas Costa, Paulo Dybala, Juan Cuadrado, Moise Kean, Mario Mandzukic e Gonzalo Higuain. Considerando che probabilmente gli ultimi due partiranno, la Juventus non partirà probabilmente con più di sei giocatori offensivi in rosa, ecco quindi  che Federico Chiesa potrebbe arrivare solo se i bianconeri gli troveranno lo spazio giusto.

VARIABILE CHIESA - la variabile Chiesa imperversa, ad oggi la Fiorentina non ha la benché minima intenzione di cedere Chiesa, Commisso ha detto più di una volta di voler tenere Chiesa e non voler creare un nuovo caso Baggio, ma molto dipenderà dalla volontà del calciatore che ha fatto capire in più di un’occasione di non essere convinto nel restare a Firenze, a Torino potrebbe guadagnare di più ma soprattutto lottare in Champions League e migliorarsi. 

RONALDO - Chiesa vuole misurarsi con i migliori ma anche conoscere Ronaldo, suo punto di riferimento. Ronaldo non giocherà in eterno e Chiesa vorrebbe giocare con questa leggenda vivente, uno stimolo ma anche un’occasione unica per Federico che potrebbe incidere per un’eventuale partenza, ma bisognerà superare il muro del neo proprietario Commisso.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve