ALLA RICERCA DI UNA MAGLIA

15.01.2020 06:45 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
ALLA RICERCA DI UNA MAGLIA

Spazio a chi gioca di meno, ma senza stravolgere la squadra, sembra essere questo il dictat della partita contro l'Udinese, un match da non sottovalutare assolutamente, visto che i friulani sembrano essersi rilanciati nelle ultime partite.

Vedremo sicuramente qualche cambio, Maurizio Sarri sembra essere propenso a dare qualche minuto a chi ha giocato meno e proprio per questo, per chi è alla ricerca di una maglia, come Daniele Rugani, Emre Can, Federico Bernardeschi, la sfida di stasera assume un profondo significato ed importanza.

Ci aspettiamo una prestazione attenta e di carattere da parte dei bianconeri che non devono sottovalutare questa competizione che spesso rappresenta un trofeo sottovalutato ma che alla fine regala buone soddisfazioni.

In particolare questa partita può essere un vero e proprio trampolino per chi ha giocato poco e vuole essenzialmente dimostrare di essere pronto e tenuto in considerazione. De Ligt cerca di rilanciarsi dopo le panchine recenti, Rugani vuole far vedere al suo ex mentore Sarri di essere ancora quello di un tempo, Danilo chiede puù considerazione, a centrocampo Emre Can che deve rispondere con i fatti, così come Bentancur che tornerà dopo la brutta squalifica. Infine, Bernardeschi che sembra essere scomparso e deve dimostrare di essere ancora un giocatore di livello, anche per non perdere la Nazionale.

Da capire, poi chi giocherà in attacco, con Higuain che dovrebbe essere titolare, con il possibile supporto di Douglas Costa ed uno tra Cristiano Ronaldo e Paulo Dybala.

Sicuramente la gara di stasera ha un significato, chi gioca meno deve scalare posizioni e gerarchie, non dare il massimo in questo match sarebbe un pericoloso segnale per Maurizio Sarri.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve