TJ PODCAST – Martorelli: “Perché la Juve può prendere Vlahovic. Il futuro di Morata. Su Chiesa...”

08.10.2021 12:50 di Quintiliano Giampietro   vedi letture
TJ PODCAST – Martorelli: “Perché la Juve può prendere Vlahovic. Il futuro di Morata. Su Chiesa...”
TuttoJuve.com
© foto di Federico De Luca

Con il campionato fermo per le Nazionali, le voci legate al prossimo mercato occupano uno spazio rilevante sulle prime pagine dei quotidiani sportivi. Per arrivare a Vlahovic, la società bianconera dovrà battere la concorrenza dei top club europei. A fine stagione bisognerà decidere se riscattare o meno Morata. La certezza è la crescita esponenziale di Chiesa. In ESCLUSIVA a TuttoJuve.com, di questi argomenti parla il procuratore sportivo Giocondo Martorelli.

Donnarumma e Calhanoglu via dal Milan a zero, Vlahovic non rinnova con la Fiorentina, probabilmente nemmeno Belotti con il Torino. Come spiega questa tendenza?

"Oramai tutti tendono ad arrivare alla fine del contratto con le rispettive società per poi accasarsi con dei club che permettono condizioni economiche migliori. Peraltro in molti casi si tratta di società più prestigiose. I calciatori e i mie colleghi procuratori hanno la possibilità di valutare quello che il mercato offre. Spesso è un vantaggio per la nuova società prendere un calciatore a parametro zero”.

A proposito di Vlahovic, la Juve pare sia una delle società in corsa. Quante sono le possibilità dei bianconeri di poterlo ingaggiare?

“Vlahovic non interessa solo alla Juve. Parliamo di un classe 2000 che ha tutte le qualità per aspirare a grandissimi club, con margini di miglioramento enormi. E' un po' quello che in passato dicevo anche per Chiesa, sono giovani già importanti, ma al tempo stesso con possibilità di crescere ancora. Se il serbo si conferma ai livelli dell'ultima stagione, sarà sotto la lente d'ingrandimento delle più importanti società d'Europa. Si creerà sicuramente una bagarre per ingaggiare un attaccante così forte e giovane”.

L'intervista integrale nel podcast