Cucci a RBN: “Inchiesta Prisma resa dei conti in famiglia e anticamera della vendita. Marotta? Il suo addio una iattura”

07.12.2022 19:00 di Quintiliano Giampietro   vedi letture
Cucci a RBN: “Inchiesta Prisma resa dei conti in famiglia e anticamera della vendita. Marotta? Il suo addio una iattura”

" Italo Cucci (Giornalista) " ospite a Fuori Di Juve.

L'inchiesta Prisma e i possibili risvolti giudiziari. Il nuovo cda che sarà nominato il prossimo 18 gennaio. Il possibile ingresso in società di Del Piero e Marotta. Il rafforzamento della posizione di Allegri, il rapporto controverso tra Elkann e Andrea Agnelli. Tutto questo in ESCLUSIVA ai microfoni di Fuori di Juve del giornalista Italo Cucci.

Sull'inchiesta Prisma e i possibili scenari futuri, la pensa così Cucci: “Ricevo molte lettere di tifosi bianconeri amareggiati e preoccupati. Quello che è successo non mi ha stupito. Credo si potesse fare meglio rispetto a quel comunicato dal sapore di terrorismo mediatico, ha fatto male alla Juve e a chi ne è innamorato. Che prima o poi si sarebbe arrivato allo scontro lo sapevo, evidentemente si viveva in un clima di errori. Sugli esiti dell'inchiesta, credo ci sia un problema con la Consob sul presunto falso in bilancio. Per il resto, prendo un prestito la frase di Mao , nel senso di cominciare con un club per impaurire gli altri ed indurli a darsi una regolata”.

Ascolta il podcast integrale