LIVE TJ - Tsygankov: "Mi aspetto una partita difficile contro un'ottima squadra" Lucescu: "La Juventus sta creando un tipo di gioco per vincere la Champions"

01.12.2020 18:55 di Camillo Demichelis Twitter:    Vedi letture
LIVE TJ - Tsygankov: "Mi aspetto una partita difficile contro un'ottima squadra" Lucescu: "La Juventus sta creando un tipo di gioco per vincere la Champions"
TuttoJuve.com
© foto di Image Sport

Mircea Lucescu e Tsygankov hanno parlato in conferenza stampa. TuttoJuve.com ha seguito l'evento in diretta:

Inizia a parlare Tsygankov 

Che partita ti aspetti domani? 

"Mi aspetto una partita buona del livello della Champions League perché stiamo giocando contro i giocatori migliori, noi ricordiamo la partita di Kiev e un'ottima squadra e anche senza Ronaldo sono riusciti a mostrare un bel calcio. Abbiamo lavorato sui nostri errori e vedremo domani".

C'è un giocatore che vorresti togliere alla Juve? 

"Non sappiamo chi giocherà, ma anche senza Ronaldo la Juventus è sempre una delle squadre più forti in Europa e potrebbe succedere qualsiasi cosa". 

Come ti senti dopo il Coronavirus? 

"Ho giocato già una partita e sto recuperando sempre meglio e vediamo domani".

Cosa ti aspetta dalla difesa della Juve?

"Dobbiamo concludere i nostri attacchi cosa che non abbiamo fatto con la Juve e il Barcellona e dobbiamo fare gol". 

Termina qui la conferenza stampa di Tsygankov

Inizia a parlare Lucescu

Quali sono i punti deboli della Juventus? 

"La Juventus può mettere in campo due squadre diverse e non cambierebbe nulla. Adesso hanno bisogno un po' di tempo per mettere a punto i meccanismi di gioco, ma sono convinto che troveranno la soluzione e il valore del calciatore verrà fuori". 

Analogie e differenze tra questa Juve e quella di Conte? 

"Anche quella era una bellissima squadra, però in questo momento la Juve può creare un tipo di gioco per provare a vincere la Champions League. Ha dei tipi di giocatori con  esperienza, grande valore e fisicità. Ha avuto problemi come tante, il Covid ha regolato il livello. Giocare senza tifosi non è facile, però superato questo momento la Juve tornerà ad esser protagonista in Italia e in Europa".

La differenza tra la Juve con o senza Ronaldo? 

"Con la sua presenza infiamma la squadra come tutti i grandi campioni. Lui da fiducia a tutta la squadra questo è fondamentale per tutta la squadra". 

È diminuito il valore del calcio italiano? 

"Non credo, il campionato italiano è riuscito ad attirare grandi campioni ed è uno dei più seguiti. È al livello del calcio inglese e spagnolo. Il calcio italiano è uno dei più importanti al mondo". 

Termina qui la conferenza stampa di Lucescu