L”INTRUSO” - RISCHIO SQUADRA NON PRONTA

06.08.2019 18:25 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
L”INTRUSO” - RISCHIO SQUADRA NON PRONTA

Sono solo sensazioni, ma quelle che abbiamo in queste settimane non sono totalmente positive, generalmente a questo punto del mercato la Juventus aveva spesso e volentieri delle idee chiare ed una squadra già pronta, ora come ora non conosciamo totalmente i piani della dirigenza zebrata, ma i giocatori ad oggi a disposizione di mister Sarri sembrano non essere ancora quelli definitivi e questo può sicuramente essere un problema per la costruzione della formazione dell’allenatore bianconero. 

INIZIO COMPLICATO - l’inizio di campionato sarà complicato, la seconda giornata con il Napoli è tra meno di un mese e per non iniziare con il piede sbagliato, evitando critiche serve già da quella partita una buona prestazione, oggi come oggi il Napoli è più avanti come progetto e vedendo anche le amichevoli come condizione, le prime due giornate rischiano di essere molto complesse. 

ATTACCO DA COSTRUIRE - se sulla difesa Sarri può già lavorare anche se la partenza di Cancelo toglie un elemento collaudato, il punto interrogativo è tutto sull’attacco dove Cristiano Ronaldo rimane il punto fermo interno al quale girano le altre pedine, ma la domanda è quali pedine?

Sarri dovrà capire se rilanciare Dybala, bisogna ancors sapere se il futuro di Higuain è a Torino, oppure no e se altre pedine come Douglas Costa riusciranno a riconquistare l’ambiente dopo una stagione, quella passata, molto negativa.

La sensazione generale è che la Juventus sia ancora la formazione più forte, ci sia un vantaggio, ma gli avversari non vanno sottovalutati e senza chiarezza sarà difficile trionfare anche il prossimo anno. Il rischio di non avere una squadra pronta per le prime giornate c'è. 

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve