L’INTRUSO - IL PROGETTO BAYERN PERFETTO, ECCO PERCHÉ PER LA JUVE E’ DIVERSO

16.08.2020 23:58 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
L’INTRUSO - IL PROGETTO BAYERN PERFETTO, ECCO PERCHÉ PER LA JUVE E’ DIVERSO

Il Bayern distrugge il Barcellona, otto a due, con due reti di Coutinho che si vendica senza pietà della sua ex squadra. I tedeschi passeggiano sulle macerie spagnole e tutti ad elogiarli, come giusto che sia, ma il modello è replicabile?

Al momenti ci viene a dire di no.

OTTO SCUDETTI CONSECUTIVI - partiamo dalla base, il Bayern ha vinto otto titoli consecutivi, la Juventus nove, ma mentre il Bayern ad ogni scudetto viene esaltato come esempio positivo, in Italia la Juventus viene osteggiata come esempio negativo che danneggia il prodotto serie A perché vince sempre la stessa. 

GIOCATORI TEDESCHI - indipendentemente da questo, il modello non è replicabile, purtroppo in Germania ci sono giocatori tedeschi di primo piano che giocano al Bayern e fanno la differenza, in Italia i calciatori italiani non sono tutti di altissimo livello, il Bayern ha forte senso di appartenenza cosa che la Juventus con così tanti stranieri non può fare, anche i bianconeri ci hanno provato, ma i vari Bernardeschi, Rugani, De Sciglio, Spinazzola, Perin tanto per fare qualche nome in bianconero non hanno reso come Goretzka, Gnabyr, Kimmich, Etc..

SENZA ROBBEN E RIBERY - al Bayern hanno fatto tutto per gradi, in campionato non hanno mai avuto problemi e hanno gestito la Champions negli anni in modo intelligente superando anche momenti di crisi. Quest’anno sono seriamente candidati a vincere e potrebbe essere una grande rivincita dopo le critiche degli ultimi anni, oltretutto nel tempo hanno saputo comprare ma anche vendere, basti vedere Douglas Costa, fortissimo ma più bello che utile e in Germania lo avevano capito prima di tutti. 

Beyern progetto perfetto ma per farlo devi avere una nazione che ti sopporti e anche supporti e in Germania questo avviene, in Italia, purtroppo no, la Juventus è sempre vista come il male, non è simpatica come l’Atalanta e ben amata dai media come l’Inter la squadra più vincente dell’estate.

Insomma, rassegniamoci, un progetto del genere non è fattibile. 

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve