L’ “INTRUSO” - JUVE, PROBLEMA EVIDENTE

19.09.2019 20:05 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
L’ “INTRUSO” - JUVE, PROBLEMA EVIDENTE

La Juventus ha un problema evidente, le palle inattive. Due gol con il Napoli, Manolas ed Di Lorenzo.Due gol con l’Atletico, Savic e Herrera, c'è da migliorare perché se con il Napoli era bastato Koulibaly, contro l’Atletico, Ronaldo ha spedito un’azione fantastica a lato e si è tornati a casa con un pareggio forse giusto che però se fosse stata vittoria sarebbe stata meritata. 

Maurizio Sarri non si è nascosto ed ha confessato come ci sia da lavorare su questo particolare che rischia di danneggiare il grande lavoro svolto dalla squadra: “Il luogo comune per migliorare e’ passare ad uomo, bisogna migliorare in aggressività ed attenzione, il primo gol non lo devi prendere, bisogna migliorare perché la sensazione è che se siamo passivi lo siamo anche a uomo, le marcature ad uomo diventano anche pericolose, ci lavoreremo perché ci sta costando qualcosa.”

Nom essere passivi, questa l’indicazione, a Torino da domani ci lavoreranno per non vedere questo errore contro il Verona. 

Lo stesso Leonardo Bonucci non ha negato come bisogna stare più attenti, tutti, di squadra, da capitano: “Dobbiamo fare più attenzione, con il Napoli abbiamo recuperato ma qui ne abbiamo lasciati due, come detto ieri giocando potevamo mettere in difficoltà l’Atletico. Peccato per il tiro di Cristiano, peccato. Volevamo portare a casa i tre punti, la responsabilità del gol preso e’ di tutti, chi entra deve aiutare i compagni, dobbiamo crescere e diventare insuperabili”

SEMPRE DA SITUAZIONI DI VANTAGGIO - da notare che l’ errore arriva sempre in situazione di vantaggio quando forse cala l’attenzione e non sul risultato di parità. Diventare insuperabili, forse eccessivo, basterebbe prendere una sola rete, diventare più attenti, basterebbe probabilmente. Per farlo serbe più attenzione dai centrocampisti agli attaccanti, tutti uniti, perché solo così si può superare questa criticità che ora costa punti, un domani la stagione.  

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve