L'"INTRUSO"- E’ IL MOMENTO DELLE SCELTE

29.07.2019 18:10 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
L'"INTRUSO"- E’ IL MOMENTO DELLE SCELTE

La Juventus comincerà a breve la seconda parte della preparazione e sta arrivando il momento delle scelte offensive con un ampio parco offensivo che va sfoltito ed eventualmente integrato. Parola d’ordine cedere e poi contestualmente ed eventualmente comprare. 

HIGUAIN - La prima posizione da definire è quella di Gonzalo Higuain, il Pipita resta una delle grandi incognite del mercato bianconero. La Roma è pronta a parlare con il calciatore ed a convincerlo, ma molto dipenderà dallo stesso calciatore che non ha ancora fatto capire se potrà accettare i capitolini o se si impunterà sulla permanenza torinese. Il calciatore a dire il vero nel tour asiatico ha fatto bene e sembra essere il partner ideale per Cristiano Ronaldo. 

MANDZUKIC - se Higuain ha guadagnato punti, Mario Mandzukic resta sempre in bilico, forse ostaggio delle poche offerte. La sua generosità paga sempre, ma tra tutti, al momento, sembra quello meno essenziale. 

DYBALA E DOUGLAS COSTA - sono i due calciatori che Maurizio Sarri vorrebbe rilanciare, il mister toscano vorrebbe proporre Dybala come falso nueve e Douglas Costa come esterno offensivo da rilanciare, entrambi però non sono ancora certi al 100% della permanenza, questo perché la Vecchia Signora potrebbe utilizzarli come contropartite o come elementi utili per fare cassa, sempre che la dirigenza decida di fare altri acquisti come Icardi, Come Lukaku o come Federico Chiesa, una scelta importante, che però, ad oggi vede Dybala e Douglas Costa come punti fermi, ma solo i prossimi giorni daranno la risposta. 

KEAN - infine, Moise Kean, il giovane attaccante italiano resta al centro del mercato con Everton e Wolverhampton che hanno mostrato interesse, la Juventus, però, non vorrebbe cedere sul tema della recompra, proprio questa frena tutto. I torinesi, infatti, sperano di recuperare almeno 35-40 milioni di euro, ma bisognerà anche capire se ci sarà o meno il rinnovo di contratto. 

La certezza, comunque, resta una, in questi giorni bisogna fare un punto sul reparto avanzato e decidere chi resterà e chi no. 

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve