L’INTRUSO - CHE GRUPPO! E SCOPRI CHE HIGUAIN...

30.08.2020 23:35 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
L’INTRUSO - CHE GRUPPO! E SCOPRI CHE HIGUAIN...

Il gruppo in casa Juve è sempre stato la base di tutto, la parte su cui costruire le vittorie, l’elemento che ti distingue dagli altri. Se il gruppo è sano si vince, lo abbiamo sempre saputo. Con Conte ed Allegri si è creato qualcosa di speciale, con Maurizio Sarri si è continuato, ma si è perso un po’ lo spirito di appartenenza e forse Sarri non è riuscito a trasmettere a tutti i suoi concetti. Andrea Pirlo ci riproverà, vuole creare quel unitá che ci deve sempre essere perché essere alla Juve soprattutto in Italia è un uno contro tutti e se quell’uno non è solido e totalmente consapevole di stare unito si perde. 

Con Andrea Pirlo si vuole ricreare quello spirito ed i primi giorni sono stati positivi, si nota dalle piccole cose che si sta o si vuole ricreare qualcosa di grande, poi parlerà il campo, ma è meglio essere come i moschettieri, “tutti per uno ed uno per tutti”che non esserlo. 

Alcuni campioni si sono già espressi, Ronaldo ha fatto capire che quest’anno vuole ancora di più, ma non sarà facile, vista la forza delle concorrenti. Ci vorrà una grande Juventus ed un grande gruppo. 

SCOPRI CHE HIGUAIN... - Tutti uniti, tutti dalla stessa parte, anche chi deve partire con Gonzalo Higuain. Pirlo l’ha detto chiaramente, lo stima ma non lo ritiene parte del progetto, quindi andrà via. Qualcuno lo potrebbe immaginare triste in solitaria o svogliato e incavolato ed invece no! Nella foto del winning team di ieri, Higuain campeggia in prima fila, sorridente, determinato e soprattutto partecipe del gruppo. 

Questo lo spirito che vale per tutti, dalla Juventus puoi entrare o uscire ma finché ne fai parte dai tutto anche in allenamento, anche se forse andrai via a breve, un bell’esempio, soprattutto per i nuovi e per chi deve capire cosa vuol dire essere a Torino, un bell’esempio per capire che si è arrivati in una società dove vincere “non è importante, ma l’unica cosa che conta”.