QUI LIONE - Ekambi: "Prima pensiamo al Metz, poi alla Juventus. Il momento negativo è alle spalle"

21.02.2020 13:50 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
© foto di Stefano Di Bella
QUI LIONE - Ekambi: "Prima pensiamo al Metz, poi alla Juventus. Il momento negativo è alle spalle"

Intervenuto in conferenza stampa, il giocatore dell'Olympique Lione Karl Toko-Ekambi ha parlato del momento del club francese, prossimo avversario della Juventus in Champions League: "Penso che non puoi vincere ogni partita, è impossibile. La squadra è riuscita a conquistare otto vittorie in otto partite, tutto andava bene e ora che perdiamo tutto va male? No, andiamo avanti e ripeteremo una serie positiva. C'era un po' di stanchezza a causa di tante gare giocate di fila ma ora la squadra si è rigenerata e ricominceremo a spingere".

Grandi sfide in arrivo: "Inevitabilmente, le prossime sfide saranno divertenti da giocare per noi. Giocheremo al massimo tutte le partite a partire da quella contro il Metz perché è la prossima e la più importante da giocare. Non abbiamo la testa alla Champions League perché l'incontro di oggi è importante per la Ligue 1. La Juventus sarà un avversario difficile ma siamo concentrati sulla partita di Metz, dopo penseremo all'ottavo di finale".