QUI LIONE - Aulas scrive al Governo francese: "Come può la Francia svalutare così il suo calcio professinistico"?

26.05.2020 12:10 di Giuseppe Giannone   Vedi letture
© foto di Marco Spadavecchia
QUI LIONE - Aulas scrive al Governo francese: "Come può la Francia svalutare così il suo calcio professinistico"?

Jean Michel Aulas, presidente del Lione, avversario in Champions League della Juventus, non ci sta. Il dirigente del club francese, infatti, continua a schierarsi contro il Governo del suo Paese, reo di aver chiuso anzitempo la stagione. Questo il pensiero di Aulas in una lettera aperta indirizzata al Primo Ministro e al Ministro dello Sport francesi: "La Bundesliga ha ripreso le partite il 16 maggio, la Spagna le riprenderà l’8 giugno. Italia, Russia e Portogallo hanno cominciato gli allenamenti collettivi e l’Inghilterra sta lavorando a una ripresa dopo il 19 giugno. Come può la Francia svalutare così il suo calcio professionistico? Non potrebbe essere anche una grande opportunità per correggere l’errore e consentire, con un protocollo sanitario utilizzato ovunque, una ripresa graduale degli allenamenti e una ripresa della stagione 2019-2020 durante mesi di luglio o agosto"?