QUI FERENCAVAROS - Le statistiche Uefa

22.11.2020 17:30 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
QUI FERENCAVAROS - Le statistiche Uefa

La Uefa ha diffuso le statistiche relative al Ferencvaros in vista della sfida di martedì contro la Juventus:

 Il Ferencváros ha subito cinque gol nell'unica gara esterna finora disputata nel girone, persa 5-1 contro il Barcellona alla prima giornata: era la sua prima partita nel tabellone principale di UEFA Champions League dal 1995. Quindi, ha acciuffato un 2-2 in casa contro la Dynamo, pareggiando con Franck Boli al 90' dopo due gol di svantaggio, e ha perso contro la Juve.

Dopo aver vinto il campionato per la 31ª volta (la seconda consecutiva) nel 2019/20, il Ferencváros è alla seconda partecipazione alla fase a gironi di UEFA Champions League dopo quella del 1995/96.

Venticinque anni fa, la squadra ungherese è arrivata terza nel girone dietro Ajax e Real Madrid. Quattro dei suoi cinque punti sono arrivati contro il Grasshoppers, di cui tre grazie a una vittoria esterna per 3-0.

 Le cinque partecipazioni successive del Ferencváros in UEFA Champions League si sono interrotte nelle qualificazioni. Tra queste c'è quella del 2019/20: dopo aver superato i primi due turni preliminari, la squadra ungherese è stata battuta pesantemente dalla Dinamo Zagabria al terzo (1-1 t, 0-4 c).

 Quindi, il Ferencváros ha eliminato i lituani dello Sūduva agli spareggi di UEFA Europa League (0-0 t, 4-2 c), ma nella fase a gironi è arrivato terzo dietro Espanyol e Ludogorets.

 L'undici di Serhiy Rebrov ha segnato almeno due gol nelle prime quattro partite di questa Champions League, battendo il Djurgården 2-0 in casa al primo turno di qualificazione, il Celtic fuori casa per 2-1 e la Dinamo Zagabria in casa per 2-1. Dopo il 3-3 sul campo del Molde nello spareggio di andata, ha passato il turno con uno 0-0 casalingo al ritorno. 3 Juventus - Ferencvárosi TC Martedì 24 novembre 2020 - 21.00CET (21.00 ora locale) Cartella stampa Juventus Stadium, Torino

 Il Ferencváros ha raggiunto il suo miglior traguardo in Coppa dei Campioni nel 1965/66, quando è approdato ai quarti ma è stato eliminato dall'Inter.

 Il Ferencváros è la prima squadra ungherese che disputa la fase a gironi di UEFA Champions League dopo il Debrecen nel 2009/10: si trattava della seconda partecipazione di una formazione magiara a questa fase del torneo dopo quella del Ferencváros nel 1995.

 Il Ferencváros era imbattuto da nove trasferte europee (V3 P6) prima della sconfitta a Barcellona.

 Il Ferencváros ha affrontato una squadra italiana nelle competizioni UEFA solo due volte, uscendo ai quarti di Coppa dei Campioni 1965/66 contro l'Inter con un 5-1 complessivo (0-4 t, 1-1 c).