TJ - Pecchia: "Vittoria di maturità. Ci dà entusiasmo ma subito testa alla prossima"

20.10.2019 21:00 di Simone Dinoi Twitter:    Vedi letture
Fonte: dall'inviato ad Alessandria, Edoardo Siddi
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
TJ - Pecchia: "Vittoria di maturità. Ci dà entusiasmo ma subito testa alla prossima"

Fabio Pecchia, allenatore della Juve U23, ha commentato in conferenza stampa la vittoria per 2-1 sul Renate:

Avete costruito piano piano questa vittoria e l'avete meritata, come avete preparato la partita contro la seconda in classifica e quali sono gli aspetti positivi di oggi?

Abbiamo affrontato una squadra forte, ben allenata e con dei valori tecnici che ha sempre fatto buone cose e non è un caso che si trovi a ridosso della prima. Faccio i complimenti a tutti i miei ragazzi perché in questi ultimi quindici giorni di sosta hanno sempre lavorato alla grande e la vittoria di oggi non è casuale. Nonostante la partenza sotto di un gol, la squadra mi è piaciuta molto. Mi sono piaciuti i giocatori che sono entrati e nella continuità siamo stati premiati.

C'è tanto anche di Pecchia in questa vittoria: a inizio secondo tempo quelle due sostituzioni erano necessarie o cosa?

Avere a disposizione 5 sostituzioni è un vantaggio che voglio sfruttare. A volte è capitato che i cambi non fossero stati brillanti oggi invece, aldilà di gol e assist, anche l'inserimento di Peeters mi è piaciuto molto. Volevo cambiare qualcosa, avere più qualità con Clemenza quindi abbiamo cambiato. Però questa partita ormai fa già parte del passato. 

Vi abbiamo visti esultare con grande foga. Questo è un punto di partenza visto che vi è sfuggito qualcosa in questo inizio non sempre per demerito vostro?

Inizialmente abbiamo fatto partite davvero belle senza però raccogliere nulla. Quella di oggi è stata una vittoria anche di maturità visto che non ci siamo disuniti nonostante il gol subìto. Il Renate ha avuto qualche occasione ma nel primo tempo anche noi avremmo potuto pareggiare. Sono contento, è una vittoria importante per i ragazzi per l'entusiamo e l'autostima. Però ripeto, deve finire immediatamente e bisogna pensare alla prossima. 

Può cambiare il percorso o è comunque una bella domenica ma adesso piedi per terra e testa alla partita con il Lecco?

Non si tratta di mantenere un profilo basso, vedo tanti miglioramenti nella squadra e nei ragazzi. Olivieri è tornato al gol... Devo pensare a migliorare i ragazzi individualmente e alla squadra. Di partita in partita vedere sempre dei miglioramenti. Per quanto riguarda la classifica non mi sembra ci si possa permettere dei voli di grande entusiamo, comunque è una classifica non entusiasmante. Abbiamo un ciclo terribile quindi la forza vera è farsi scivolare addosso quello che succede e pensare alla prossima.

Avete diverse partite in pochi giorni, farà ruotare la rosa?

Sì per forza, giochiamo ogni due giorni avendo da recuperare anche una partita. Adesso devo pensare alla gestione delle risorse che ho a disposizione.

Il cambio ruolo di Clemenza è dovuto solo all'ingresso di Peeters oppure può essere una soluzione anche in prospettiva? 

Avevamo preso un po' di campo e volevo togliergli del lavoro sporco. Avevo bisogno di un po' più di qualità, lui è stato molto bravo a lavorare e può essere sicuramente una soluzione. Poi ci siamo rimessi a due con Rafia in mezzo al campo, mi piace che i ragazzi stessi siano in grado di cambiare senza stravolgere le caratteristiche naturali.

Adesso che ci sono tutti a disposizione...

Infatti, mi dispiace per Beltrame per l'esperienza che ha. Questa settimana è stato praticamente sempre fuori dagli allenamenti, ha perso un po' di continuità. Per ora manca solo lui a pieno regime, dal momento che sarà dentro voglio vedere il gruppo sempre con voglia di fare di più. 

Zanimacchia ha iniziato su un lato e poi è passato all'altro soffrendo in entrambe le zone e poi è stato sostituito. 

I cambi nell'intervallo sembrano una forte punizione come per evidenziare che siano i resposabili del disastro. Per me no. Non mi sembra che lui abbia così sofferto, Luca viene da 15 giorni di altissimo livello. Oggi non ha trovato lo spunto giusto, però niente di particolarmente negativo.