Serie C, le decisioni del giudice sportivo: un turno a Frabotta

05.11.2019 19:20 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Serie C, le decisioni del giudice sportivo: un turno a Frabotta

Il Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito da Irene Papi e dal Rappresentante dell'A.I.A. Sig. Roberto Calabassi, nelle sedute del 4 e 5 Novembre 2019 ha adottato le deliberazioni che di seguito integralmente si riportano:

GARE DAL 2 AL 4 NOVEMBRE 2019
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari:

SOCIETA'
AMMENDA
€ 1.500,00 AREZZO perché propri sostenitori in campo avverso, durante la gara intonavano cori offensivi verso l'istituzione calcistica (r.proc.fed.,r.c.c.).
€ 1.000,00 MODENA perché propri sostenitori, in campo avverso, introducevano e facevano esplodere nel proprio settore due petardi, senza conseguenze (r.proc.fed.).
€ 500,00 PADOVA perché propri sostenitori, in campo avverso, danneggiavano i servizi del settore dello stadio loro riservato (obbligo risarcimento danni se richiesto, r.c.c.).

DIRIGENTI ESPULSI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ IN SENO ALLA F.I.G.C. A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA’ NELL’AMBITO FEDERALE A TUTTO IL 12 NOVEMBRE 2019
CIARDULLO GIOVANNI (RENDE) per comportamento non regolamentare in campo durante la gara.

ALLENATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE
FILIPPI MICHELE (OLBIA) per comportamento offensivo verso un assistente arbitrale durante la gara (r.A.A.).

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA
RAFFAELE ADDAMO GIUSEPPE (POTENZA) per atteggiamento irriguardoso verso un assistente arbitrale durante la gara (r.A.A.).

CALCIATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE
MADONNA NICOLA (GIANA E.) per aver spinto un avversario con le mani al collo a gioco fermo e per atteggiamento irriguardoso verso l'arbitro dopo la notifica del provvedimento di espulsione.

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE
SERENI SAMUELE (AREZZO) per comportamento offensivo verso l'arbitro durante la gara.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA
PISSARDO MARCO (AREZZO) per aver commesso fallo impedendo una chiara occasione da rete.
CAPELLI DANIELE (PADOVA) per comportamento offensivo verso un avversario durante la gara (calc.ris.).
FRABOTTA GIANLUCA (JUVENTUS U23) per comportamento gravemente scorretto verso un avversario.
RAMOS BORGES EMERSON (POTENZA) per comportamento gravemente scorretto verso un avversario durante la gara.
BELLOMO NICOLA (REGGINA) per comportamento gravemente scorretto verso un avversario durante la gara.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER DOPPIA AMMONIZIONE
MATINO EMMANUELE (CAVESE) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.
PAGHERA FABRIZIO (TERNANA) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.

CALCIATORI NON ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA' IN AMMONIZIONE (V INFR)
MUROLO MICHELE (CARRARESE)
MALGRATI ANDREA (LECCO)
PEZZELLA SALVATORE (MODENA)
SCAGLIA FILIPPO (MONZA)
POMPEU DA SILVA RONALDO (PADOVA)
GIANNOTTI PASQUALE (RENDE)
MICELI MIRKO (SAMBENEDETTESE)
BERARDOCCO LUCA (SUDTIROL)
MALBERTI ANDREA (VIBONESE)
GIACOMELLI STEFANO (L.R. VICENZA)
PAOLI LORENZO (VIS PESARO)
DELVINO FABIO FERNANDO (VIRTUS FRANCAVILLA)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR)
BALESTRERO DAVIDE (ARZIGNANO VALCHIAMPO)
ILLANES MINUCCI JULIAN (AVELLINO)
LAEZZA GIULIANO (AVELLINO)
SABOTIC MINEL (CARPI)
LAARIBI MOHAMED (CASERTANA)
ROSAIA GIACOMO (CESENA)
PICCOLI GIANLUCA (GIANA E.)
TUMMINELLI MATTIA (GOZZANO)
PISCITELLA GIAMMARIO (NOVARA)
VRDOLJAK MARIO (PICERNO)
DIERNA EMILIO (PIANESE)
CAMILLERI VINCENZO (PISTOIESE)
RAMOS BORGES EMERSON (POTENZA)
BOFFELLI ANDREA (PRO PATRIA)
GRANATA ANTONIO (RIETI)
GERARDI FEDERICO (RIMINI)
IERARDI MARIO (SUDTIROL)
PREZIOSO MARIO FRANCESCO (VIBONESE)
TOUNKARA TOUNKARA MAMADOU (VITERBESE CASTRENSE)
AMMONIZIONE (VIII INFR)
ZITO ANTONIO (CASERTANA)
PINTO DANIELE (GIANA E.)