Juventus U23-Novara 2-2, le pagelle. Nocchi le prende quasi tutte, Del Sole ribalta la gara

22.01.2020 17:00 di Simone Dinoi Twitter:    Vedi letture
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com
Juventus U23-Novara 2-2, le pagelle. Nocchi le prende quasi tutte, Del Sole ribalta la gara

Nocchi 6,5 - Nel primo tempo salva a più riprese i suoi con parate istintive e riflessi pronti. Non può nulla sui gol avversari ma nel finale si ripete sulla conclusione di Cassandro.

Rosa 5 - Un po’ sottotono contro un avversario ostico come Piscitella, rischia la frittata con un retropassaggio troppo tenero che Bortolussi non sfrutta (55’ Di Pardo 5,5 - Non migliora più di tanto la situazione col suo ingresso in campo, bloccato).

Alcibiade 6 - Nei primi 45 minuti regge bene l’urto pur soffrendo in un paio di occasioni. Ripresa complicata.

Mulè 6 - Il tridente novarese mette in difficoltà tutto il reparto non sempre ben protetto dal centrocampo. Fa il possibile.

Frabotta 6 - Nella sua zona transita ripetutamente Gonzalez, il giocatore più complicato da controllare. L’esperienza dell’avversario ha sovente la meglio, bella però l’azione e l’assist per il gol di Olivieri che dà il via alla rimonta.

Toure 6 - Si vede poco, fa tanto filtro ma non riesce a proporre e proporsi in avanti con continuità. Cresce nel finale di gara.

Fagioli 5,5 - Oggi è costretto dal livello dell’avversario a rincorrere più del solito. Fa il suo, ma i giocatori del Novara arrivano spesso e volentieri da tutte le parti (74’ Ahamada 6,5 - Mette a disposizione dei compagni la sua corsa e i suoi tempi).

Clemenza 5 - Quando il pallone transita nella sua zona dà l’idea di poter inventare da un momento all’altro, oggi però entra veramente poco a contatto con l’attrezzo (55’ Rafia 4,5 - La sua partita dura un quarto d’ora: non fa la differenza e si fa espellere in due minuti in maniera ingenua).

Zanimacchia 5 - Ci prova a inizio gara con una conclusione mancina sbilenca. Poi fatica a trovare spazi per incidere (46’ Del Sole 7 - Entra molto bene in campo; ha verve, conquista il calcio di rigore e ha la freddezza di regalare dal dischetto il pareggio ai compagni).

Portanova 5 - Corre e rincorre tantissimo ma non riesce praticamente mai a farsi vedere in zona offensiva (65’ Marchi 6 - Aggiunge fisicità all’attacco impegnando i difensori novaresi).

Olivieri 6,5 - Solita generosità, come i compagni di reparto si vede raramente in avanti nei primi 75 minuti. Poi però he il pregio di concretizzare l’unica chance che ha a disposizione dando il via alla rimonta.

All. Pecchia 6,5 - La squadra soffre per lunghi tratti della gara le qualità del Novara che spinge con costanza e non concretizza diverse chance. I suoi rimangono in 10 uomini ma hanno la bravura di non mollare e riacciuffare la gara nei minuti finali. Con i cambi strappa un punto importante.

L'AVVERSARIO

Novara (4-3-3): Marchegiani 5,5; Cassandro 6, Sbraga 5, Bove 6, Cagnano 5,5; Nardi 7, Buzzegoli 6,5, Collodel 7; Gonzalez 7,5 (85′ Bellich S.V.), Bortolussi 5,5 (85′ Capanni S.V.), Piscitella 6 (55′ Cisco 6,5). All. Banchieri 6.