LIVE CONTINASSA - Problema al ginocchio per Khedira che sarà operato. Domani alle 13 parlerà Allegri. Allenamento terminato

18.04.2019 19:14 di Camillo Demichelis Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
LIVE CONTINASSA - Problema al ginocchio per Khedira che sarà operato. Domani alle 13 parlerà Allegri. Allenamento terminato

19:14 - DOMANI ALLE 13 PARLERÀ ALLEGRI - Domani, la Juventus si allenerà nel pomeriggio in vista della gara contro la Fiorentina. La seduta sarà preceduta dalla conferenza stampa di Massimiliano Allegri che si terrà alle 13. Per il match di sabato non ci sarà Paulo Dybala che nel corso della partita contro l'Ajax ha riportato un infortunio che gli impedirà di essere a disposizione per la gara contro i viola. 

15:03 - PROBLEMA AL GINOCCHIO PER KHEDIRA- La Juventus, tramite il suo sito internet ufficiale, ha fornito i dettagli della seduta odierna: "La Juventus ha ripreso la preparazione questa mattina al JTC, iniziando a lavorare in vista del match contro la Fiorentina di sabato con una serie di esercitazioni tecnico tattiche. Per le prossime gare non sarà a disposizione Sami Khedira: il centrocampista accusa infatti delle problematiche al ginocchio destro in corso di accertamento e per le quali si rende necessario un approccio chirurgico. Domani, vigilia della sfida contro i viola, la squadra sarà in campo nel pomeriggio. Prima della seduta, Massimiliano Allegri incontrerà i giornalisti in conferenza stampa. L'appuntamento è fissato per le 13:00 all'Allianz Stadium e sarà trasmesso come sempre in diretta su Juventus TV.", si legge su Juventus.com.

14:58 - ALLENAMENTO TERMINATO - Questa mattina, la Juventus si è allenata in vista della gara contro la Fiorentina. La seduta si è conclusa intorno all'ora di pranzo e molti giocatoti hanno già lasciato la Continassa. Uno dei primi ad arrivare e ad uscire è stato Cristiano Ronaldo. 

11:19 - OGGI LA RIPRESA - Oggi, la Juventus riprenderà ad allenarsi in vista della gara contro la Fiorentina. Per il match di sabato non dovrebbe esserci Paulo Dybala. Resta però ancora da capire quanto il numero 10 juventino potrà tornare a disposizione.