Moby Dick - La Juventus ritrova Bernardeschi. Ora Sarri può riproporre il 4-3-3 con Ramsey mezz’ala. Chi riposerà tra Khedira e Matuidi?

Corrispondente Daily Mail, autore di 9 libri. Autore e conduttore programma #Alvolante per AntennaSud. Vincitore Overtime Festival della Comunicazione del giornalismo e del premio Campione Odg Puglia
16.10.2019 01:45 di Alvise Cagnazzo Twitter:    Vedi letture
Moby Dick -  La Juventus ritrova Bernardeschi. Ora Sarri può riproporre il 4-3-3 con Ramsey mezz’ala. Chi riposerà tra Khedira e Matuidi?

Dopo un paio di mesi di rodaggio, Bernardeschi ha finalmente ritrovatola condizione fisica migliore. Sarri potrà finalmente tornare a schierare la Juventus nel vestito più consono, quello del 4-3-3. In previsione di qualche turno di riposo da concedere a Cristiano Ronaldo, il recupero di Bernardeschi sposa perfettamente le esigenze di turnover della squadra.

L’ex esterno della Fiorentina entrerà prepotentemente nelle rotazioni ore Champions League e consentirà alla Juventus di far ruotare tutto l’organico a disposizione. Douglas Costa è al lavoro per tornare ad occupare la propria mattonella preferita da attaccante esterno, Higuain si è allenato con serenità e Dybala ha persino giocato in Nazionale con la saggezza e la serenità di un veterano.

Adesso occorrerà redistribuire le energie e mirare dritto all’obiettivo di conquistare più punti possibili per staccare definitivamente l’Inter e mantenere invariate le ambizioni europee. Sarri dovrà inoltre ricollocare come mezz’ala Ramsey considerando l’accanfonamento del 4-3-1-2. Il Gallese sarà preziosissimo in un ruolo cucito su misura per le sue sgrippate “box to box”.

Matuidi e Khedira potranno rifiatare, concedendo a Ramsey e Rabiot, apparso in grande forma, come possibili titolari già a partire dalla prossima gara di campionato. Probabile una staffetta, con un tempo a testa per entrambi. Occorrerà comprendere il valore delle scelte di Sarri. Perché non sarà facile lasciare fuori uno tra Khedira e Matuidi, due campioni del mondo...