Sampdoria-Juve 2-0, le pagelle. Buoni segnali da Portanova, Dybala non brilla

26.05.2019 19:55 di Edoardo Siddi Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Sampdoria-Juve 2-0, le pagelle. Buoni segnali da Portanova, Dybala non brilla

Pinsoglio 6: non deve compiere nessuna parata per quasi tutta la partita. Si gode la passerella, è concentrato quando Quagliarella lo coinvolge, ma non vede partire il tocco beffardo di Defrel. La punizione di Caprari è un capolavoro imprendibile.

Caceres 5.5: si perde spesso Quagliarella quando si stacca per ricevere sul secondo palo e in generale mostra di non avere più lo smalto di un tempo quando c'è da avanzare.

Rugani 5.5: a tratti un po' irruento, ma serve anche per suonare una sveglia ed evitare che tutti si addormentino. Il problema è che nel finale lui dorme più dei compagni.

Chiellini 6.5: niente di nuovo. I ritmi sono da vacanza, ma lui comunque allontana ogni possibile pericolo sia che a provare a costruirlo sia Quagliarello, Defrel, o uno dei centrocampisti. Non stacca la spina nemmeno quando nessuno si ricorda più dove sia la presa (65' Bonucci 5.5: bene finché basta il compitino, non si accende quando sarebbe servita un po' di concretezza)

De Sciglio 6: ogni pallone che mette in mezzo è pericoloso. Spesso gode di tanto spazio e ne approfitta sempre bene. Concentrato anche in fase difensiva

Cuadrado 5.5: quando i compagni lo cercano, lui c'è sempre. Il problema è che poi la gestione del pallone ricevuto è quasi sempre sbagliata. Quando ha il guizzo buono, poi perde l'attimo. Altre volte sbaglia le scelte. In termini di corsa inesauribile. 

Emre Can 6.5: in mezzo al campo, fisicamente, detta legge. Sempre al posto giusto per dare una mano a tutti e soprattutto per ricacciare indietro i colleghi avversari. Si arrende a un infortunio. (59' Portanova 6.5: giusto applaudire un ragazzo sceso in campo con voglia di dimostrare e soprattutto di dare una mano alla squadra. Buon approccio tra i grandi)

Bentancur 6: nel primo tempo è tra i più pericolosi e non si risparmia mai, protagonista anche di qualche bel cambio campo.

Matheus Pereira 6: ha voglia di mettersi in mostra e forse è l'unico ad essere davvero affamato. Mostra qualcosa di buono, cercando di non dimenticare la fase difensiva, fondamentale per crescere. (75' Nicolussi Caviglia sv)

Dybala 5: imballato, a tratti cerca di spaccare il mondo, ma non ci riesce mai. Si ricorda un bel mancino dal limite come unico bagliore in mezzo a tante sbavature.

Kean 6: si muove tanto, non si dà mai per vinto e trova anche con grande freddezza il gol del vantaggio, che però non vale. Buona prova

All. Allegri 5.5: partita senza nulla da dire, non la carica di aspettative né di stimoli. Un peccato lasciare con un ko, ma questo finale di stagione va così

L'AVVERSARIO

Sampdoria (4-3-1-2): Rafael 6; Bereszynski 6.5, Ferrari 6, Colley 6.5, Sala 6; Praet 6.5, Barreto 6 (70' Viera 6), Linetty 6; Ramirez 5.5 (58' Caprari 7); Defrel 6.5, Quagliarella 6 (78' Gabbiadini 6.5). All. Giampaolo 6.5