Gli eroi in bianconero: Alberto CORAMINI

Pionieri, capitani coraggiosi, protagonisti, meteore, delusioni; tutti i calciatori che hanno indossato la nostra gloriosa maglia
02.08.2019 10:30 di Stefano Bedeschi   Vedi letture
Gli eroi in bianconero: Alberto CORAMINI

«Coramini come Sivori». Queste parole, dette da Heriberto Herrera allenatore della Juventus al suo arrivo a Torino, scatenarono un vero e proprio putiferio fra i tifosi juventini e fra gli addetti ai lavori. Soprattutto, il grande Omar non la prese certamente bene e cominciò, da quel momento, a odiare il Ginnasiarca, che causò il suo inevitabile addio alla maglia bianconera e l’approdo al Napoli.

Per Alberto Coramini, autentica meteora bianconera (diciassette presenze fra il 1966 e il 1968), quella frase significò entrare di diritto nella storia juventina.