ESCLUSIVA TJ - Il doppio ex Danova: "Toro-Juve, ecco cosa mi aspetto. Pirlo non ha ancora l'esperienza giusta. Su Dybala, Arthur e McKennie..."

02.04.2021 14:00 di Luca Cavallero   Vedi letture
ESCLUSIVA TJ - Il doppio ex Danova: "Toro-Juve, ecco cosa mi aspetto. Pirlo non ha ancora l'esperienza giusta. Su Dybala, Arthur e McKennie..."
TuttoJuve.com

Riguardo all'imminente Derby della Mole, la redazione di TuttoJuve.com ha intervistato in esclusiva Luigi Danova, ex calciatore tanto bianconero (1970-1971), quanto granata (1976-1985).

Che tipo di derby si aspetta?

"Nulla di paerticolare, se devo essere sincero. Il Covid ha cambiato il calcio; guardiamo nella Juve: Demiral positivo, Bonucci positivo... Come fai a giocarti un derby così? Poi non c'è neppure il pubblico. Per cui non mi aspetto nulla di che".

Come commenta la vicenda riguardante Dybala, McKennie e Arthur?

"Sono stupito! Ma come si fa nella settimana di una partita importante come il derby a fare una festa? E' un comportamento inaccettabile!".

Come commenta, sin qui, la stagione della Juventus in generale?

"La Juve ha molti problemi. Però c'è da dire una cosa in partenza".

Cosa?

"Sinceramente: che cosa ti potevi aspettare da Pirlo? Un conto è fare il calciatore; un altro l'allenatore: è tutto un altro paio di maniche; inutile girarci intorno. Non ha l'esperienza giusta ancora".

E come giudica, invece, il Toro?

"Sono deluso da questo Torino. Sono sinceramente colpito da quanto sia facile fargli gol!".

Secondo Lei CR7 resterà in bianconero la prossima stagione?

"Sì, perchè le cifre che prende non sono accessibili praticamente a nessuno. Poi chiaro che dipende tutto da lui".

Si ringrazia Luigi Danova per la cortesia e per la disponibilità dimostrate in occasione di questa intervista.