ESCLUSIVA TJ - Fausto Landini: "Juve, con l'attuale centrocampo non puoi andare lontano. Assurdo discutere CR7! Io lo rinnoverei"

16.03.2021 15:30 di Luca Cavallero   Vedi letture
ESCLUSIVA TJ - Fausto Landini: "Juve, con l'attuale centrocampo non puoi andare lontano. Assurdo discutere CR7! Io lo rinnoverei"
TuttoJuve.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Riguardo all'attualità in orbita bianconera, la redazione di TuttoJuve.com ha intervistato in esclusiva Fausto Landini, ex calciatore della Juventus nella stagione 1970-1971.

Come commenti la vittoria della Juve a Cagliari?

"L'ho vista molto bene. Secondo me i bianconeri sono ancora in corsa per il titolo".

E' stata anche la partita del riscatto di Cristiano Ronaldo, aspramente criticato dopo il Porto...

"Mi chiedo come si possa fare a giudicare un giocatore come Ronaldo, dopo tutto quello che ha dato alla Juventus... Ha ricevuto tanto, ma ha anche dato altrettanto! Se questa stagione fossero mancati i suoi gol, parleremmo davvero di una situazione drastica!".

Per te bisognerebbe rinnovarlo?

"Questo non lo so, dipende dai piani che ha la società. Fosse per me sì, lo rinnoverei un altro anno".

Per quali motivi la Juventus non è riuscita ad andare avanti in Champions?

"Cis ono tante cause. In primis secondo me il centrocampo: a me non piace. Servono giocatori più veloci e che sappiano far filtro. Con questo centrocampo magari in Italia puoi vincere, ma per l'Europa servono almeno un paio di giocatori di livello internazionale in mezzo al campo".

Secondo te è giunto il momento per lanciare concretamente Fagioli?

"E' giovane. Servono due giocatori internazionali a centrocampo".

Dal tuo punto di vista ha responsabilità anche Pirlo?

"No, ha piuttosto responsabilità chi pensava che avrebbe potuto vincere tutto subito: è giovane, gli manca esperienza da allenatore".

Si ringrazia Fausto Landini per la cortesia e per la disponibilità dimostrate in occasione di questa intervista.