ESCLUSIVA TJ - Cuccureddu: "Non bisogna commettere i soliti errori, Dybala era da trattenere a tutti i costi. Koulibaly? Sarebbe come strappargli Higuain"

24.06.2022 14:30 di Mirko Di Natale Twitter:    vedi letture
ESCLUSIVA TJ - Cuccureddu: "Non bisogna commettere i soliti errori, Dybala era da trattenere a tutti i costi. Koulibaly? Sarebbe come strappargli Higuain"
TuttoJuve.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

"I tifosi juventini devono essere sempre positivi, la scorsa stagione è meglio archiviarla subito. Ma se dovessimo commettere nuovamente i soliti errori, allora non vinceremo mai niente". Non ha mai peli sulla lingua Antonello Cuccureddu, storico ex calciatore bianconero degli anni '70, che in esclusiva ai microfoni di TuttoJuve.com ha espresso gli ultimi avvicendamenti in casa Juve e non solo:

Quali sono questi soliti errori da evitare?

"Bisogna comprare i giocatori buoni, non ci sono alternative. Servono quelli funzionali al progetto, in particolare occorre qualcuno di intelligente a centrocampo e in difesa".

Quindi non basta solo Pogba a centrocampo. Per qualcuno di intelligente, in questo reparto, intendi il regista?

"Sì, ci vuole un giocatore capace di dettare i tempi di gioco".

E dicevi che anche in difesa serve qualcuno.

"Esatto, Bonucci non è eterno e con de Ligt vorrei vedere un grande difensore. Identikit? Quelli che piacciono a me giocano nel Manchester City e nel Real Madrid, ma anche quelli che sento non sono male. Chiellini non c'è più, Demiral è stato riscattato dall'Atalanta, la Juve dovrà rimpiazzarli".

Koulibaly? E' questo uno dei nomi che hai sentito?

"Koulibaly è da prender subito! Chi è che non lo vorrebbe? Così strapperebbe uno dei giocatori più importanti al Napoli come fece qualche anno fa con Higuain, bisognerà vedere però se il Napoli sarà disposto a venderlo oppure no".

Dybala-Inter sembra essere in stand-by, ma quanto ti farebbe male vederlo in nerazzurro?

"Quello sarebbe un guaio, perché così vai a rinforzare una squadra già forte come l'Inter. Bisognava far di tutto per trattenerlo, non è che se ne trovano molti come lui in giro. Tutti i tifosi sarebbero disperati nel vederlo in nerazzurro".

Potrebbe essere Di Maria il giocatore giusto per sostituire Dybala?

"E' un giocatore diverso, ma i bravi giocatori devono venire alla Juve. Ha dimostrato al Psg che è un ottimo giocatore, può far bene in Italia".

Meglio un attaccante giovane oppure uno più esperto come vice Vlahovic?

"Io cercherei di trattenere Morata, a me è sempre piaciuto".

Si ringrazia Antonello Cuccureddu per la cortesia e la disponibilità dimostrata in occasione di questa intervista.