ESCLUSIVA TJ - Aleynikov: "Pirlo e CR7 potrebbero restare, ecco perchè. Var? Doveva annullare le polemiche, invece..."

17.05.2021 17:30 di Luca Cavallero   Vedi letture
ESCLUSIVA TJ - Aleynikov: "Pirlo e CR7 potrebbero restare, ecco perchè. Var? Doveva annullare le polemiche, invece..."
TuttoJuve.com

Riguardo all'attualità in orbita biaconera, la redazione di TuttoJuve.com ha intervistato in esclusiva Sergey Aleynikov, calciatore della Juventus nel 1989-1990.

Ti ha convinto la Juve vista contro l'Inter?

"Sì, ma il problema della Juve è un altro".

Quale?

"L'intera stagione non è andata bene. Bisogna terminare la stagione, poi ognuno farà le sue valutazioni".

Ti ha convinto l'arbitraggio di Juventus-Inter?

"Io continuo ad avere molti dubbi. Sembrava che il var dovesse risolvere tutti i problemi, invece le polemiche sono rimaste: non so quanto possa davvero aiutare".

Hai parlato di una stagione della Juve deludente: qual è il reparto sul quale bisogna intervenire nell'immediato, con prontezza?

"Il centrocampo. Secondo me si poteva fare di più nella costruzione del centrocampo bianconero. La Juve deve ripartire da quel reparto".

A tuo giudizio Pirlo merita altre chances sulla panchina della Juve?

"In Italia si vuole tutto e subito: non si dà il giusto tempo agli allenatori! Dipende dalla società: se hai preso Pirlo, è logico che lo hai preso per un progetto sul lungo termine".

Quanto è ausiliare una vittoria come quella contro l'Inter, in ottica finale di Coppa Italia e Bologna?

"Non saprei: alla fine ogni partita è diversa e di fronte hai gli avversari. Sicuramente ti aiuta, ma se la Juv enon comincia con il piglio giusto rischia contro l'Atalanta".

Capitolo Ronaldo: dal tuo punto di vista rimarrà in bianconero?

"Seconod me se la Juve entra in Champions potrebbe rimanere: se la Juve resta in Champions, con i dovuti rinforzi, potrebbe decidere di restare".

Si ringrazia Sergey Aleynikov per la cortesia e per la disponibilità dimostrate in occasione di questa intervista.