ESCLUSIVA TJ - Agente Zaza: "Simone è a Torino, sta parlando con la Juve. Valencia? Molto probabile ma c'è un'altra spagnola"

 di Marco Spadavecchia  articolo letto 18440 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
ESCLUSIVA TJ - Agente Zaza: "Simone è a Torino, sta parlando con la Juve. Valencia? Molto probabile ma c'è un'altra spagnola"

Simone Zaza vuole giocare con continuità. Tornerebbe volentieri in Italia ma è più facile che il suo futuro sia in Spagna. Molto probabilmente al Valencia, ma non è detto che un'altra squadra della Liga non possa ingolosire l'attaccante di Policoro e il suo entourage, dopo l'infelice parentesi di sei mesi per mezzo del prestito al West Ham. In merito, secondo quanto appreso da TuttoJuve.com attraverso le parole del papà nonché agente del giocatore, Antonio Zaza, la destinazione dell'ex bianconero potrebbe già essere decisa in queste ore: è in corso a Torino, infatti, un incontro tra il giocatore e i vertici di corso Galileo Ferraris. "In questo momento Simone è a Torino, sta parlando con la dirigenza della Juventus - ha confessato l'agente -. La sua volontà è quella di giocare, in generale. A lui piacerebbe tornare in Italia ma non è così facile. Simone non può sbagliare questa volta. Dobbiamo scegliere con molta cautela e fare attenzione a tutto. E per farlo al meglio abbiamo bisogno di qualche giorno di tempo".

Sta pensando anche alla Fiorentina?  "Non ho avuto alcun contatto con il club viola". 

Cosa non ha funzionato al West Ham? "Non ha funzionato niente. Abbiamo sbagliato dall'inizio. Non sarebbe dovuto proprio andare in Inghilterra. Il suo futuro potrebbe però essere ancora lontano dall'Italia".

Al Valencia?  "Perché no, è molto probabile ma non è ancora detta l'ultima parola. E a dire la verità non c'è solo il Valencia che lo segue...".

Da quale campionato? "Sempre in quello spagnolo. Ci sono dei contatti con un'altra squadra. Ma è prematuro dire di più".