De Bonis a TJ: "Dominiamo alla faccia di chi odia. Cr7 mi ha stupito, Allegri fine stratega. Mandzukic? Ci regalerà ancora grandi gioie"

20.11.2018 15:51 di Luca Rossi   Vedi letture
De Bonis a TJ: "Dominiamo alla faccia di chi odia. Cr7 mi ha stupito, Allegri fine stratega. Mandzukic? Ci regalerà ancora grandi gioie"

Abbiamo contattato Nicola De Bonis, storica voce radiofonica bianconera, per qualche battuta sul momento Juve:

Buongiorno Nicola, a tre mesi dall'inizio ufficiale della stagione che bilancio ti senti di fare?

Facile dai, strapositivo. Giochiamo un buon calcio nelle gare che contano, dominiamo ancora alla faccia di chi odia, e ci godiamo grandi calciatori con la stigmate  da fuoriclasse. Di meglio non poteva andare...

Fuoriclasse... Un pensiero su Cr7 ce lo devi.

Non mi aspettavo tanta umilta', mi ha stupito. Rapporto meraviglioso con compagni e ambiente tutto. Il giocatore lo conoscete anche se il bello in bianconero credo che debba ancora arrivare.

Allegri: credi sia cambiato in questi anni?

No, e' il miglior allenatore possibile per una compagine con tanti fuoriclasse. Fine psicologo, gestore delle risorse umane e tecniche, buone idee di calcio con il fondamentale supporto di Marco Landucci.

Il tuo adorato Mandzukic sara' ancora fondamentale?

Che domanda. Rimane un cardine,  atleta unico e calciatore insostituibile per alcuni aspetti e in carte gare. Mario ci regalara' ancora tante gioie.